Salmo 4: completo, commento

CommentoLa durezza dei cuori è molto diffusa tra gli uomini e questo, per l’autore del salmo 4, è uno spettacolo triste, con l’aiuto del Signore il suo cuore si libera dalle angosce e si riempie di speranza.

Salmo 4 completo

[1] Al maestro del coro. Per strumenti a corda. Salmo. Di Davide.

[2] Quando ti invoco, rispondimi, Dio, mia giustizia: dalle angosce mi hai liberato; pietà di me, ascolta la mia preghiera.

[3] Fino a quando, o uomini, sarete duri di cuore? Perché amate cose vane e cercate la menzogna?

[4] Sappiate che il Signore fa prodigi per il suo fedele: il Signore mi ascolta quando lo invoco.

[5] Tremate e non peccate, sul vostro giaciglio riflettete e placatevi.

[6] Offrite sacrifici di giustizia e confidate nel Signore.

[7] Molti dicono: “Chi ci farà vedere il bene?”. Risplenda su di noi, Signore, la luce del tuo volto.

[8] Hai messo più gioia nel mio cuore di quando abbondano vino e frumento.

[9] In pace mi corico e subito mi addormento: tu solo, Signore, al sicuro mi fai riposare.