Uova strapazzate agli asparagi

Come fare le uova strapazzate agli asparagi, ricetta facile e veloce con pochi ingredienti necessari.

Ingredienti per 4 persone

– 800 gr di asparagi

– 6 uova

– 50 gr di burro

– 2 cucchiai di panna

– sale e pepe

– 1 mazzetto di prezzemolo

Preparazione

Preparare il prezzemolo lavato e asciugato, eliminare il gambo bianco degli asparagi e lavarli sciacquandoli abbondantemente con acqua fredda.

Fare cuocere gli asparagi in una pentola piena d’acqua, calcolando 10 minuti da quando riprende il bollore.

Tagliare gli asparagi a piccoli pezzi di circa 2 cm di lunghezza, lasciandone due interi da usare per guarnire.

Fare sciogliere in una padella 30 gr di burro e buttarci i pezzetti di asparagi da insaporire con un pizzico di sale e pepe macinato, attendendo 2 minuti e continuando a mescolare con un mestolo di legno.

Battere con delicatezza le uova in una terrina, insieme a un pizzico di sale e pepe macinato, poi mettere la panna e farla amalgamare col resto mescolando con cura.

Prendere una padella antiaderente e far sciogliere il burro restante a fuoco lento, unire il composto di uova e panna mescolando velocemente con un mestolo di legno a forma di cucchiaio, da tener presente che le uova non devono indurire.

Aggiungere al composto i pezzetti di asparagi ancora caldi e versare il tutto in un vassoio di portata, decorando il centro con i due asparagi lasciati interi e il mazzetto di prezzemolo.

Modifica impostazioni privacy