Frasi invidia e gelosia: aforismi e citazioni sugli invidiosi

Citazioni di aforismi personalizzati comprendenti frasi riguardanti invidia e gelosia, sentimenti spiacevoli da provare ma che possono essere vinti con alcune semplici riflessioni.

frasi invidia gelosia

Aforismi invidia e gelosia

– Per quanto lo voglia intensamente, nessuno sarà mai in grado di far provare agli altri più invidia di quella che egli stesso riesce a provare.

– Il silenzio dell’invidioso fa molto rumore. (Kahlil Gibran)

– Come la ruggine deteriora il ferro, allo stesso modo l’invidia corrode il cuore degli invidiosi.

– Il successo fa si che molte persone ti odiano. Magari non fosse così. Sarebbe meraviglioso godere il successo senza vedere invidia negli occhi di coloro attorno a te. (Marilyn Monroe)

– L’invidia è una testimonianza visibile di un grande senso d’inferiorità.

– In una società di consumo ci sono inevitabilmente due tipi di schiavi: i prigionieri delle dipendenze e i prigionieri dell’invidia. (Ivan Illich)

– Colui che prova invidia non è tanto chi soffre per non avere qualcosa che altri possiedono, quanto piuttosto la persona che si rammarica che altri abbiano le stesse cose di cui egli vorrebbe vantarsi.

– Tu puoi essere la luna, e tuttavia essere gelosi delle stelle. (Gary Allan)

– Dove l’invidia domina non c’è posto per la virtù e dove sta la miseria non c’è libertà.

– Dove regna l’invidia non può vivere la virtù, né dove sta la miseria può aver luogo la liberalità. (Miguel de Cervantes)

– Nella misura in cui la cosa posseduta da un individuo provoca negli altri invidia e desiderio, allo stesso modo prende campo la goduria e la superbia.

Frasi pungenti sull’invidia

– Spesso si fa confessano le passioni più delittuose; tuttavia l’invidia è una passione timida e vergognosa che non si osa confessare. (François de La Rochefoucauld)

– Gli uomini spesso non sono consapevoli della propria felicità, ma quella del prossimo non passa loro mai inosseravata.

– Mai sottovalutare il potere di distruggere della gelosia e dell’invidia. MAi sottovalutare questo. (Oliver Stone)

– L’invidioso spesso chiede con malizia a cosa serva il denaro a un ricco, dimenticandosi che serve a lui per invidiare chi possiede beni materiali maggiori.

– L’invidioso piange più per bene altrui che del proprio male. (Francisco de Quevedo)

– L’unico vaccino contro l’invidia è l’illusione di pensare di non aver nulla da invidiare.

– L’invidia è quel sentimento che nasce nel momento in cui ci si diventa consapevoli di essere dei falliti. (Oscar Wilde)

– Contrariamente alla lussuria, alla superbia e alla gola, l’invidia è il solo vizio che non fà provare piacere a chi lo prova.

– I cani sono il nostro collegamento con il paradiso. Essi non conoscono il male o la gelosia o lo scontento. (Milan Kundera)

– Invidia e superbia sono strettamente correlate per il fatto che il superbo, se da un certo punto di vista tende a superare gli altri, a sua volta, quando viene superato non si rassegna, e l’effetto che gli provoca questa sua non rassegnazione è l’invidia.

– La gelosia non ha nulla a che fare con l’amore. Se ami la tua donna o il tuo uomo, come puoi essere geloso? Se la tua donna ride con qualcun altro, come puoi essere geloso? Sarai felice, perché la tua donna è felice; la sua felicità è la tua. Come puoi pensare contro la sua felicità? Se amassi, la sua felicità sarebbe la tua; se amassi, non creeresti alcuna possessività. (Osho Rajeneesh)

Frasi sulla gelosia

– Il silenzio dell’invidioso fa molto rumore contrariamente a quanto le comuni menti possano pensare.

– La vita è una grande strada con molti segni. Così quando stai percorrendo il tragitto, non complicare la tua mente. Fuggi da odio, malizia e gelosia. Non seppellire i tuoi pensieri, indirizza la tua visione alla realtà. Svegliati e vivi. (Bob Marley)

– Quanto più lo spirito si espande, e tanto meno spazio vi possono trovare invidia e odio.

– Chi non è geloso, non ama. (Sant’Agostino)

– L’invidia somiglia molto all’amore in quanto essere invidiato è quasi come essere amato per l’attenzione che viene riposta.

– Le persone che hanno meno fiducia in se stesse, sono quelle più invidiose. (William Hazlitt)

– L’invidioso soffre per la buona sorte del prossimo, e non potendo godere, a causa dei propri limiti, per i propri successi, prova piacere per gli insuccessi che colpiscono altri.

– Il male che facciamo non ci attira tante persecuzioni e tanto odio quanto le nostre buone qualità. (François de La Rochefoucauld)

– L’invidia è come un pallone di gomma che più cerchi di farlo affondare più ti ritorna a galla.

– Non si deve invidiare nessuno; i buoni non meritano invidia; per quanto riguarda i cattivi, più hanno fortuna e più si rovinano. (Epicuro)

– Gli uomini invidiosi ma dal fiuto più sottile fanno di tutto per non conoscere a fondo il loro rivale per riuscire a sentirsi superiori a lui.

Frasi per invidiosi

– La felicità è sempre esposta all’invidia: solo la miseria non è invidiata da nessuno. (Socrate)

– Ci si può liberare dell’invidia assaporando le gioie che si incontrano lungo il proprio cammino terreno, adempiendo il lavoro che si deve svolgere con impegno e evitando di fare confronti con altre persone ritenute, probabilmente a torto, molto più fortunati.

– La gelosia vive di dubbi. Essa diventa follia o cessa interamente di esistere non appena noi passiamo dal dubbio alla certezza. (Francois de La Rochefoucauld)

– L’unica soluzione contro l’invidia per gli uomini e le donne comuni è la felicità, impiegando tutte le proprie forze per trovarla.

– Guardatevi dalla gelosia, mio signore. Un mostro dagli occhi verdi che dileggia il cibo di cui si nutre. Beato vive quel cornuto il quale, conscio della sua sorte, non ama la donna che lo tradisce: ma oh, come conta i minuti della sua dannazione chi ama e sospetta; sospetta e si strugge d’amore! (da Otello – William Shakespeare)

– Nessuno è così speciale da essere meritevole d’invidia, mentre sono numerosi coloro che sono da compiangere immensamente.

– L’invidia è il più stupido dei vizi, perché non vi è un solo vantaggio che si guadagni da essa. (Honore de Balzac)

– L’invidia è la spia rossa di un’anomalia insita in se stessi, evitare quindi di provare questo sentimento verso altri ma guardarsi attentametne dentro.

– Alla resa dei conti, non c’è vizio che nuoccia tanto alla felicità dell’uomo come l’invidia. (Cartesio)

– A rendere alcuni completamente privi d’invidia sono un notevole orgoglio e una grande ambizione personale.

– L’invidia è una confessione d’inferiorità. (Honoré de Balzac)