Trippa al pomodoro con bietole e lampredotto

Come fare la trippa al pomodoro, ricetta con bietole e lampredotto da cuocere in tegame, al sapore di prezzemolo e peperoncino con olio d’oliva.

trippa al pomodoro

Ingredienti per 4 porzioni

– 2 spicchi d’aglio

– Prezzemolo

– Peperoncino

– Olio d’oliva

– Trippa (croce):gr. 400

– Lampredotto: gr. 400

– Bietole: gr. 400

– Pomodori maturi o pelati gr. 500

– Sale e pepe

Preparazione della trippa al pomodoro

Lessate la bietola, strizzatela, tagliuzzatela grossolanamente e fatela insaporire in una padella con aglio e olio.

A parte, in un tegame, fate rosolare, in 8 cucchiai d’olio, un trito d’aglio, peperoncino e prezzemolo e prima che l’aglio prenda colore unite la trippa e il lampredotto tagliati a strisce larghe circa un centimetro.

Fate insaporire qualche minuto poi unite i pomodori, salate, pepate e fate cuocere per circa mezz’ora.

Aggiungete la bietola, girate bene e tenete sul fuoco per altri 10 minuti.

Servitela non troppo bollente, con altro pepe. Il parmigiano, in questo caso, è facoltativo.