Trancio di tonno fresco alla piastra

Come fare un trancio di tonno fresco alla piastra, ricetta che prevede prima una marinatura nel vino bianco secco unito a spezie miste dopo la cottura a fuoco vivace.

Ingredienti per 4 persone

– 700 g di tonno fresco in un trancio solo

– 1 spicchio d’aglio

– 4 acciughe salate

– 3 cucchiai di pane grattugiato

– mezzo litro di vino bianco secco

– il succo di 1 limone

– 1 rametto di rosmarino fresco

– mezzo bicchiere di olio extra-vergine d’oliva

– un pizzico di spezie miste

– sale e pepe appena macinato

Preparazione

Lavare e asciugare il trancio di tonno, sistemarlo in un recipiente con un pizzico di spezie miste, sale e pepe.

Versare il vino sul pesce e lasciarlo marinare per circa due ore.

Intanto fare un battuto con le foglie di rosmarino e lo spicchio d’aglio.

Sgocciolare dalla marinatura il trancio di tonno e con un coltellino appuntito farci delle incisioni, quindi metterci dentro il battuto di rosmarino e aglio.

Con due o tre cucchiai di olio extra-vergine d’oliva ungere il tonno, poi fare scaldare bene la piastra, metterci il pesce e farlo dorare da ambo i lati a fuoco vivace.

Quando il pesce avrà preso colore, spolverizzarlo con il pane grattugiato e proseguire la cottura a fuoco moderato, ungendolo ogni tanto con il liquido della marinata.

Nel frattempo lavare e diliscare le acciughe salate, quando il tonno sarà quasi cotto metterle in un tegamino sul fuoco, insieme all’olio rimanente, quindi farle sciogliere mescolando continuamente.

Sistemare sopra un vassoio precedentemente riscaldato il tonno, filtrare il succo di limone, unirlo alla salsa di acciughe, mescolarla e versarla sul tonno.

Servire subito ben caldo.

Modifica impostazioni privacy