Torta mantovana sbrisolona alle mandorle

Come fare la torta mantovana sbrisolona alle mandorle, una ricetta tradizionale della pasticceria lombarda, ottima anche qualche giorno dopo, se conservata nella carta d’alluminio.

torta mantovana sbrisolona

Ingredienti per 6 persone

– 200 g di mandorle pelate

– 250 g di farina bianca

– 150 g di farina gialla, macinata fine

– 200 g di zucchero semolato

– 1 bustina di vaniglia

– la scorza grattugiata di 1 limone

– 2 tuorli d’uovo

– 200 g di burro a temperatura ambiente

Come preparare la torta mantovana sbrisolona

Foderare la tortiera con la carta da forno e passare le mandorle nel tritatutto.

Setacciare insieme le due farine con la vaniglia e disporle a fontana facendo un incavo nel centro, aggiungere lo zucchero, tenendone da parte due cucchiai rasi, le mandorle, la scorza di limone, i tuorli d’uovo e il burro ammorbidito a temperatura ambiente.

Lavorare rapidamente tutti gli ingredienti ottenendo un impasto sbriciolato.

Mettere nella tortiera l’impasto sbriciolato, va bene così perché i vari granelli si salderanno durante la cottura.

Passare in forno già caldo e fare cuocere per circa un’ora.

Dopo togliere la tortiera dal forno, trasferirla su un vassoio e spolverizzarla con lo zucchero tenuto da parte.

Dritte del giorno