Buccellato di Lucca: ricetta con lievito madre

Come fare il buccellato di Lucca, quali ingredienti servono, procedimento per prepararlo con lievito madre, tempi di cottura in forno e consigli per degustarlo come dolce.

buccellato di Lucca
buccellato di Lucca

Ingredienti per 6 persone

– Farina gr. 500

– Zucchero: gr. 150

– Burro gr. 50

– Lievito di birra: gr. 20

– 2 uova

– Un bicchiere di latte

– Uvetta gr. 50

– 2 cucchiaini di semi di anice

– Poco sale

Preparazione del buccellato di lucca

Impastate la farina, lo zucchero, un uovo, il burro morbido, il latte, un pizzico di sale e il lievito sciolto in poca acqua tiepida.

Lavorate bene ottenendo un specie di pasta da pane, quindi unite l’uvetta e i semi d’anice pestati.

Fatene una palla e mettetela a lievitare, in luovo tiepido, coperta con un canovaccio.

Con la pasta fate poi dei filoncini o delle ciambelle e con un coltello fate un taglio per il lungo in superficie, in modo da facilitare la lievitatura, e lasciate riposare ancora per circa un’ora in un luogo tiepido.

Spennellate con un uovo sbattuto e cuocete in forno medio per circa un’ora.

Dolce al cucchiaio con buccellato

In una zuppiera vengono sistemate a strati, alcune fette di buccellato bagnate nel vin santo, cosparse di zucchero e ricoperte da uno strato di fragole, lavate nel vino e zuccherate.

Sopra alle fragole ci viene versato uno strato di crema.

Si prosegue in quest’ordine, buccellato, fragole e crema, fino al riempimento della zuppiera con strato finale di crema.