Spaghetti con carote e zucchine

Come fare gli spaghetti con carote e zucchine, aggiungendo agli ingredienti un limone non trattato, uno spicchio di aglio, un po’ di basilico, panna da cucina e vino bianco. Una ricetta da realizzare in 35 minuti circa.

Ingredienti per 4 persone

– 500 g di spaghetti

– 2 carote

– 2 zucchine piccole

– 1 limone non trattato

– 1 spicchio di aglio

– un po’ di basilico

– 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

– 150 ml di panna da cucina

Preparazione

Dopo avere lavato e pelato le carote, fare lo stesso con le zucchine, quindi tagliare a listarelle sottilissime le due verdure.

Pelare e spezzettare anche lo spicchio di aglio togliendoci l’anima, ovvero il germoglio.

Lavare il limone non trattato, asciugarlo e grattare la scorza.

Lavare il basilico, asciugarlo e tritarlo.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.

In una padella mettere l’olio extra vergine d’oliva e farci soffriggere l’aglio, dopo aggiungere le carote a listarelle e dopo 2/3 minuti le zucchine, quindi farle saltare velocemente, bagnarle con il vino bianco, salare, pepare, e infine amalgamare la salsa con la panna cucina.

Scolare gli spaghetti e condirli con la salsa preparata, quindi guarnirli con la scorza di limone e il basilico. Servire subito in tavola.