Salmo 125

CommentoNel salmo 125 l’autore è sicuro della stabilità del monte Sion, che rappresenta Gerusalemme, per effetto delle promesse fatte dal Signore, ogni uomo che confida nel Signore non avrà alcun timore.

salmo 125

Salmo 125 completo

[1] Canto delle ascensioni. Chi confida nel Signore è come il monte Sion: non vacilla, è stabile per sempre.

[2] I monti cingono Gerusalemme: il Signore è intorno al suo popolo ora e sempre.

[3] Egli non lascerà pesare lo scettro degli empi sul possesso dei giusti, perché i giusti non stendano le mani a compiere il male.

[4] La tua bontà, Signore, sia con i buoni e con i retti di cuore.

[5] Quelli che vanno per sentieri tortuosi il Signore li accomuni alla sorte dei malvagi. Pace su Israele!