Petto di pollo al limone: ricetta con panna e miele

petti di pollo al limone
petti di pollo al limone

Come cucinare il petto di pollo al limone, ingredienti e preparazione di una gustosa ricetta cotta in padella che prevede l’aggiunta di panna e miele.

Ingredienti per 4 persone

– 4 petti di pollo da 150 gr ciascuno

– 250 cc di vino

– 2 limoni verdi

– 2 scalogni

– 3 cucchiai di panna

– 2 cucchiaini di miele

– 20 gr. di burro

– sale

– pepe macinato

Come si prepara il petto di pollo al limone

Preparare i limoni lavati, poi tagliare la buccia a listarelle, facendole scottare per 1 minuto nell’acqua che bolle, dopo scolarle e metterle da parte.

Spremere i limoni e unire al succo i 2 cucchiani di miele, mescolando per fare amalgamare.

Lavare e asciguare i petti di pollo, poi con un batticarne batterli tra due fogli di carta resa umida.

Cospargerli con una presina di sale e un pizzico di pepe macinato, bagnarli con il composto di succo di limone e miele, farli marinare per circa 60 minuti in un luogo fresco, rigirandoli ogni tanto.

Sciogliere il burro in una padella e mettere i petti di pollo a cuocere per 8 minuti a fuoco medio, rigirandoli fino a farli dorare su ambo i lati. Una volta cotti, scolarli e mantenerli caldi tenendoli tra due scodelle.

Togliere il grasso in eccesso dal fondo della padella e versare gli scalogni tritati facendoli appassire.

Bagnare con il vino bianco, facendolo evaporare a fuoco vivo.

Aggiungere la panna e continuare la cottura per alcuni minuti, dopo passare il composto in un colino a maglie medie.

Raccogliere il passato nella padella, unire le listarelle di buccia di limone, dando sapore con una presa di sale e pepe, adagiare i petti di pollo e dare loro sapore rigirandoli una volta nel tempo di tre minuti prima di togliere dal fuoco. Da servire in tavola ancora caldi.