Pasta alle verdure con salsa allo yogurt

Come fare la pasta mescolata con taccole, peperoni e cipollotti, e una salsa a base di yogurt, aneto, basilico e prezzemolo. Un piatto da servire tiepido. Il tempo di preparazione è di circa mezz’ora

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di vermicelli

– 100 g di taccole

– 1 peperone rosso

– 1 mazzetto di cipollotti

– mezzo mazzetto di aneto

– mezzo mazzetto di basilico

– 1 mazzetto di prezzemolo

– 1 yogurt greco

– 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

– 1 cucchiaio di succo di limone

– sale e pepe

Preparazione

Lavare le taccole, eliminare le estremità, scottarle in acqua bollente, scolarle, passarle sotto l’acqua fredda e lasciarle sgocciolare.

Lavare il peperone, spellarlo, tagliarlo a metà e togliere i semi e la parte bianca, poi tagliarlo a pezzettini.

Mondare i cipollotti, lavarli e tagliarli a fettine sottili.

Lavare le erbe, basilico, prezzemolo e aneto, asciugarle e tritarle finemente.

Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata bollente e lasciarla sgocciolare.

In una ciotola mettere lo yogurt greco con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e un cucchiaio di succo di limone, aggiungere le erbette tritate, salare, pepare e amalgamare bene.

Mettere la pasta in una zuppiera, condirla con la salsa allo yogurt, aggiungere le taccole, il peperone e i cipollotti, mescolare bene e servire il piatto tiepido.