Meeting: cosa significa, definizione e significato

Cosa significa meeting, significato e definizione di questo termine inglese usato per indicare particolari riunioni o convegni organizzati per trattare una specifica tematica di particolare interesse per i partecipanti.

Definizione di meeting

Termine inglese, comunemente usato anche nella lingua italiana, serve per indicare svariate tipologie di incontri o riunioni soprattutto in ambito lavorativo e culturale.

Numerosi pianificatori di riunioni usano il termine meeting per indicare un evento prenotato in un albergo, un centro congressi o qualunque altro luogo predisposto per accogliere questo tipo di manifestazioni.

Nella lingua italiana viene usato in diverse occasioni, per indicare ad esempio un comizio o una riunione dai connotati politici.

Significato di meeting

In altri casi per indicare una riunione o un convegno, eventi aventi per oggetto la discussione di argomenti di interesse sociale, come un meeting di amicizia tra popoli o di cooperazione internazionale.

Anche in caso di eventi sportivi viene usato il termine meeting, in particolare quando si tratta di manifestazioni in cui varie società sportive si incontrano per la disputa di gare sportive.

Ci possono essere varie tipologie di meeting, variabili a seconda della loro frequenza, si parla per questo di meeting unico, ovvero che si svolge una volta sola, meeting ricorrente, con svolgimento periodico, e meeting in serie, ovvero ripetuto più volte ma con dettagli che differiscono tra un evento e l’altro a seconda delle necessità individuate nei singoli casi.

Modifica impostazioni privacy