Mazzancolle fritte in pastella

mazzancolle fritte con pastella

Come fare le mazzancolle fritte passandole in pastella a base di farina bianca 00 e farina di semola con acqua gassata, per servirle accompagnate con una salsa ottenuta miscelando Vermut bianco, zucchero e aceto.

Ingredienti per 4 persone

– 30 mazzancolle già sgusciate e pulite

– 1 cucchiaio di farina di semola

– 150 g di farina bianca “00”

– 1 bicchiere d’acqua gassata

– olio di semi per friggere

– sale

Per la salsa

– 1 bicchiere di Vermut bianco

– 1/2 bicchiere d’aceto

– 2 cucchiai di zucchero

Preparazione delle mazzancolle fritte in pastella

Per la salsa agrodolce: mescolare bene il Vermut bianco con 2 cucchiai di zucchero e l’aceto.

Per la frittura: preparare la pastella mescolando la farina bianca con quella di semola e versando a filo 1 bicchiere d’acqua gassata molto fredda, in modo da ottenere una crema omogenea.

Passare le mazzancolle già pulite nella pastella e poi friggerle in una padella con l’olio di semi a 170°C per 4 minuti circa.

Trasferire le mazzancolle su carta assorbente da cucina e salarle.

Al momento di servire accompagnare le mazzancolle fritte con la salsa agrodolce preparata.