Involtini di filetti di sogliola al forno gratinati con funghi

Come fare gli involtini di sogliola ai funghi da cuocere e gratinare in forno, ricetta con ingredienti necessari e descrizione del facile procedimento di preparazione prima della cottura.

involtini di sogliola gratinati

Ingredienti per 4 persone

– 8 filetti di sogliola freschi o surgelati

– 100 g di funghi champignons

– 4 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva

– 1 bicchiere di vino bianco secco

– 2 cucchiai di salsa di pomodoro

– 1 scalogno tritato

– 2 cucchiai di farina

– 40 g di burro fuso

– il succo di 1/2 limone

– 2 cucchiai di prezzemolo tritato

– 1/2 tazza di pane grattugiato

– poco burro per la pirofila

– sale e pepe

Come preparare gli involtini di sogliola gratinati ai funghi

Lavare e asciugare i filetti di sogliola.

Pulire i funghi raschiandoli con un coltellino e passandoli con un panno umido, se necessario farli passare velocemente sotto l’acqua corrente, poi tritarli.

In un tegame mettere l’olio e lo scalogno, aggiungere i funghi e farli rosolare per cinque minuti, quindi distribuirci sopra la farina, il sale e il pepe.

Mescolare accuratamente, alzare il fuoco, versare il vino bianco, lasciarlo evaporare, poi unire la salsa di pomodoro e un cucchiaio di prezzemolo.

Lasciare cuocere per cinque minuti a fuoco vivace.

Imburrare la pirofila, cospargere i filetti di sogliola con poco sale e abbondante pepe, poi metterci al centro un cucchiaino di funghi e arrotolarli, fermandoli con uno stecchino.

Sistemarli nella pirofila, versarci sopra il rimanente composto di funghi, spolverizzare la superficie con il pane grattugiato e il burro fuso.

Infornare a 200° e lasciare gratinare per circa venti minuti.

Prima di servire in tavola irrorare con il succo di limone e cospargere con il prezzemolo rimasto.