Frasi sul romanticismo: aforismi, citazioni

Selezione di frasi sul romanticismo, aforismi sull’essere romantici e citazioni romantiche con riferimento al movimento artistico sorto verso la fine del settecento che diffondeva musica, letteratura e arte ispirandosi alle emozioni e ai sentimentalismi.

Aforismi romanticismo

– Il romanticismo fa parte di ciascuno di noi e a volte lo viviamo per brevi periodi, ma non può durare per molto tempo. E’ un percorso eroico, che spesso finisce pericolosamente. (Jane Campion)

– L’atteggiamento con cui i collezionisti corteggiano i quadri è romantico solo in apparenza: alla base di tutto non c’è che pura e semplice lussuria. (Steve Martin)

– Il cosiddetto “realista” se ne sta inaccessibile al mondo come un muro di cinta in calcestruzzo, mentre il cosiddetto “romantico” è un giardino aperto nel quale la realtà entra ed esce a piacimento. (Joseph Roth)

– L’avventura non esiste più. Il romanticismo neanche. Non c’è che desiderio e problemi. (Hal Hartley)

– Un certo romanticismo dorme nel cuore di ogni donna. (Eve Belisle)

– Un sentimentale è semplicemente uno che vuol godere il lusso di un’emozione senza pagarne il prezzo. In verità il sentimentalismo è semplicemente la festa nazionale del cinismo. (Oscar Wilde)

– Si dicono delle belle cose sulla necessità di dividere ciò che si possiede con coloro che non hanno nulla. Ma chiunque si attenta di mettere in pratica questo principio è subito messo in guardia che tutti questi grandi sentimenti son buoni soltanto per i libri di poesie, non nella vita. (Petr Alekseevic Kropotkin)

– Se Laura fosse stata la moglie del Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? (Lord Byron)

– Le donne giungono ad amare persino il dolore purché sia romantico. (Madame de Stael)

– I romantici hanno sempre paura di non essere all’altezza delle aspettative. E le loro aspettative sono sempre eccessive. (Graham Greene)

– Romantici sono il trasporto, il delirio, l’enfasi, il sacrificio, il martirio, l’omicidio, il suicidio. E costruirsi la vita su queste cose equivale a erigere una casa sulle sabbie mobili. (Eric Emmanuel Schmitt)

– Inizi a salvare il mondo col salvare una persona alla volta. Tutto il resto è grandioso romanticismo o politica. (Charles Bukowski)

– L’avversione del diciannovesimo secolo per il romanticismo è la rabbia di Calibano che non vede il proprio volto riflesso nello specchio. (Oscar Wilde)

– Alcuni sogni che abbiamo non sono altro che sogni. Innaturali e pieni di contraddizioni; tuttavia alcuni dei nostri schemi più romantici sono qualcosa più che fantasie. (Thomas Hood)

– Il romanticismo è costruito sull’illusione, e quando amiamo qualcuno, noi amiamo l’illusione che è stata creata per noi. (Roger Ebert)

– Se inizierò a parlare di amore e stelle, vi prego: abbattetemi. (Charles Bukowski)

– Dimostrare a qualcuno che non puoi vivere senza di lui, questo sì che è romantico. (Sylvia Day)

– Per essere uno stupido romantico devi essere coraggioso. (David Trueba)

Citazioni romanticismo

– La vita è un affare romantico. È dipingere un quadro, non fare una somma – ma devi creare il romanticismo e si arriva al problema di quanta passione tu abbia nel tuo ventre. (Oliver Wendell Holmes)

– Io non conosco niente di più triste di un gobbo innamorato o una donna brutta piena di ideali romantici. (Emile Zola)

– Inizi a salvare il mondo col salvare una persona alla volta; tutto il resto è grandioso romanticismo o politica. (Charles Bukowki)

– Ci vuole spirito romantico nella vita, aiuta a rendere meglio anche nel lavoro. (Romi Pak)

– La musica è la più romantica di tutte le arti, si potrebbe quasi dire che essa sola è romantica, poiché solo l’infinito è il suo tema.
(Ernst Theodor Amadeus Hoffmann)

– Il romanticismo è l’abuso di aggettivi. (Alfred de Musset)

– Il romantico si sottomette alla vita, il classico la domina. (Anais Nin)

– I francesi sono degli autentici romantici. Secondo loro l’unica differenza tra un uomo di quarant’anni e uno di settanta consiste in trent’anni di esperienza in più. (Maurice Chevalier)

– La vita è un affare romantico. È dipingere un quadro, non fare una somma – ma devi creare il romanticismo e si arriva al problema di quanta passione tu abbia nel tuo ventre. (Oliver Wendell Holmes Sr.)

– Ho orrore dei tramonti, sono così romantici, così melodrammatici. (Marcel Proust)

– Dicono che noi rivoluzionari siamo romantici. Sì, è vero, ma lo siamo in modo diverso, siamo di quelli disposti a dare la vita per quello in cui crediamo. (Che Guevara)

– Il romanticismo è costruito sull’illusione, e quando amiamo qualcuno, noi amiamo l’illusione che è stata creata per noi. (Robert Ebert)

– Il sentimentalismo è una sovrastruttura che copre la brutalità. (Carl Gustav Jung)

– Ossequiosi all’autorità e intimamente anarchici, spesso in acre discrepanza col mondo, i romantici oscillano tra la forza fantastica e la sterile fantasticheria, passando dall’ambizione di abbracciare con la parola l’infinito al silenzio, mescolando tutti i generi letterari e spingendosi all’estremo del dicibile. (Claudio Magris)

– Dieci anni prima del suo tempo una moda è indecente; dieci anni dopo, è orrenda; ma un secolo dopo, è romantica. (James Laver)

– Le donne vogliono una storia da favola. Ovviamente non tutte le donne, ma la maggior parte delle donne cresce sognando un tipo di uomo che rischierebbe tutto per loro, ma anche sapendo che loro potrebbero fargli male. (Nicholas Sparks)

– Ogni movimento rivoluzionario è romantico per definizione. (Antonio Gramsci)

– I romantici considerano volgare il buonsenso. (Mason Cooley)

Frasi romanticismo

– Il cinismo non muore mai, mentre il sentimentalismo difficilmente dura. (Alexander Payne)

– Sono una persona molto romantica e mi piacerebbe recitare una storia d’amore, basta che non diventi sdolcinata. (Michael Wincott)

– Romanticismo è ciò che tocca la sensibilità e la invita all’emozione. (Atsuro Tayama)

– Da dove vengo io la monogamia è contro la legge, perché noi siamo tutti cinici e romantici, a volte contemporaneamente, e il matrimonio, coi suoi luoghi comuni e il suo tran tran a basso voltaggio, ci fa lo stesso effetto dell’aglio a un vampiro. (Nick Hornby)

– Se inizierò a parlare di amore e stelle, vi prego: abbattetemi. (Charles Bukowski)

– Il romanticismo è quella fascinazione che trasforma la polvere della vita di ogni giorno in una nebbia dorata. (Elinor Glyn)

– Quando conferiamo al comune un senso più elevato, all’ordinario un aspetto misterioso, al noto la dignità dell’ignoto, al finito un’apparenza infinita allora io lo romanticizzo. (Novalis)

– Benché guidare una motocicletta sia romantico, occuparsi della sua manutenzione è decisamente classico. Lo sporco, il grasso, la padronanza della forma soggiacente sono così dissonanti per una sensibilità romantica che le donne si guardano bene dall’occuparsene. (Robert M.Pirsig)

– Mi prende la mano e se la porta lentamente verso la bocca, poi la bacia con tenerezza sul dorso, un gesto così romantico e all’antica che mi fa balzare il cuore in gola. (E.L.James)

– Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo. (Bern Williams)

– Il romantico ha nostalgia, come Amleto; cerca ciò che non ha, e si spinge oltre le nuvole; egli sogna, vive nei sogni. (Charles-Augustin Sainte-Beuve)

– Sono un romantico. Ma come lo può essere un matematico. Intendo dire che il mio approccio alla musica è istintivo ma siccome ho paura di scadere con le parole nei cliché del romanticismo, ci vado cauto e mi affido a un atteggiamento matematico. (David Byrne)

– La musica fa sentire così romantici – o almeno dà sempre sui nervi di qualcuno – che oggigiorno è poi la stessa cosa. (Oscar Wilde)

– Una persona sentimentale spera che le cose durino, una persona romantica ha la disperata certezza che non dureranno. (Francis Key Fitzgerald)

– Imbucare una lettera e sposarsi sono tra le poche cose ancora assolutamente romantiche, perché per essere assolutamente romantica una cosa deve essere irrevocabile. (G.K. Chesterton)

– Ho orrore dei tramonti, sono così romantici, così melodrammatici. (Marcel Proust)

– Il sentimentale è colui che vorrebbe godere senza addossarsi l’immensa responsabilità dell’agire e del giudicare. (James Joyce)

– Dire la parola romanticismo è dire arte moderna – cioè, intimità, spiritualità, colore, aspirazione verso l’infinito, espressa con ogni mezzo artistico a disposizione. (Charles Baudelaire)

– Quando conferiamo al comune un senso più elevato, all’ordinario un aspetto misterioso, al noto la dignità dell’ignoto, al finito un’apparenza infinita allora io lo romanticizzo. (Novalis)