Frasi rimpianti e rimorsi, aforismi occasioni perdute

Rimpianti per occasoni andate perse con frasi e aforismi che esprimono dispiacere per non avere afferrato l’attimo nel momento in cui si poteva agire in un certo modo e non lo si è fatto.

rimpianti rimorsi frasi
rimpianti rimorsi frasi

Aforismi rimpianto

– E’ consigliabile vivere pienamente la propria vita prima di ritrovarsi in età avanzata, è stupido avere paura, ogni occasione è perduta e non tornerà più.

– Pensa che tra due decine d’anni sarai maggiormente dispiaciuto per le cose che non hai portato a compimento piuttosto che per quelle che hai fatto. Quindi leva le vele e naviga verso nuovi lidi, esplorando e sognando di scoprire le nuove opportunità che da qualche parte ti aspettano.

– Devo cessare di riflettere troppo prima di compiere le mie azioni, per evitare che tutte le mie occasioni se ne vadano per sempre a causa della mia indecisione, lasciando il posto a un triste rimpianto.

– Rimpiangeremo di non avere detto la verità con coraggio, di non aver manifestato con parole l’amore a chi avevamo accanto e ora non c’è più, dei mancati sono fiero di te detti ai figli, di non essersi scusati a sufficienza quando avevamo torto, al contrario abbiamo preferito alla verità rancori consumati dal tempo contrapposti a lunghissimi e inquietanti silenzi.

– La vita è una, nessuno ci offre una seconda occasione da sfruttare, dobbiamo essere consapevoli che, se ci si lascia sfuggire qualcosa tra le dita, questa è perduta per sempre, anche se si passa il resto della vita a cercare di ritrovarla.

– Iniziamo una seconda vita il giorno stesso in cui ci si rende conto che ne abbiamo una sola da vivere pienamente perchè non è eterna.

– Uno dei maggiori rimpianti nella vita è quello di essere stato solo quello che gli altri volevano da te, invece di essere te stesso e vivere di conseguenza.

– Se non vieni fermato mentre vai per la tua strada allora continua a camminare guardando avanti senza voltarti mai indietro.

– Le occasioni perse e gli appuntamenti mancati vengono riposti in un grande deposito in cui preferiremmo non dovere mai entrare a mettere ordine.

– Non devi rimpiangere niente, perché a suo tempo sarebbe stato esattamente quello che ti sarebbe piaciuto che fosse.

– Se vai dietro a qualcosa che ti turba interiormente ti conviene andare sino in fondo. Non fare finta di niente, altrimenti non saprai mai che cosa ti sarebbe potuto succedere. Con uno sbaglio puoi continuare a vivere senza avere il rimpianto di non esserti reso conto di cosa avresti trovato.

– Giunge prima o poi il momento effettuare una scelta, quella di correre il rischio di pentirtene oppure rassegnarsi a convivere con il rimpianto di non averci provato.

– Non provo rimpianto per nulla, dichiara l’arrogante, non rimpiangerò nulla, recita invece l’inesperto.

– Avremmo voluto, avremmo dovuto, avremmo potuto rappresentano le frasi che preferiremmo non dover pronunciare mai.

– Il passato comprende non solo ciò che è successo ma anche ciò che sarebbe potuto accadere ma non è avvenuto per un insieme di circostanze.

– Non provare dispiacere per quello che non si è fatto perche non era possibile, piuttosto è consigliabile rammaricarsi per aver scelto di non fare la cosa giusta quando era possibile farla.

– Spesso capita di non apprezzare il valore di quello che abbiamo nel momento in cui ne godiamo, ma appena ci viene a mancare diveniamo consapevoli di quanto esso era importante per noi.

– I rimpianti sono inutili, abbandonarvisi vuol dire sprecare il tempo presente per un passato che ormai non ci appartiene più restando solo un ricordo.

Dritte del giorno