Cosa vuol dire angiosperme e gimnosperme

angiosperme magnolia

Principali differenze tra angiosperme e gimnosperme, gruppi di piante che producono semi e non solo semplici cellule riproduttrici, come si presentano e tipologie di ciascuna.

Significato di angiosperme e gimnosperme

Gimnosperme significa a seme nudo, ovvero che i cotiledoni non sono racchiusi dal frutto, al contrario delle angiosperme, la protezione del seme è comunque assicurata da organi accessori.

Nelle gimnosperme è possibile trovare due o più cotiledoni.

Nelle Angiosperme invece, i cotiledoni possono essere al massimo due, come le due metà delle arachidi, quelle che ne hanno uno solo sono dette monocotiledoni, esempi sono rappresentati da grano, riso, orzo, mais e cipolla.

La caratteristica principale che differenzia le gimnosperme dalle angiosperme sono gli ovuli inseriti direttamente a contatto con l’ambiente esterno, inoltre i cotiledoni, ovvero le foglie embrionali carnose con compiti di nutrimento dell’embrione dalla germinazione allo sviluppo delle radici, sono presenti in numero maggiore nelle gimnosperme.