Spalla di maiale bollita a cottura lenta in pentola

Come si cucina la spalla di maiale bollita, ricetta da cuocere in pentola a cottura lenta, con sedano e cipolla tra gli ingredienti necessari, si tratta di una ricetta che richiede una preparazione veloce a cui vanno aggiunte due ore abbondanti di cottura.

Ingredienti per 6 persone

– 1,5 kg spalla di maiale disossata

– 1 cucchiaio aceto aromatico

– 2 costole di sedano a piccoli pezzi

– 1 cipolla steccata con due chiodi di garofano

– 1 foglia di alloro

– sale e pepe

– 1 piccolar radice di rafano grattugiata come accompagnamento

Preparazione della spalla di maiale bollita

Lavare e asciugare la spalla di maiale e porla in una pentola con bordi alti ma non troppo larga.

Coprire a filo carne con acqua fredda e portare a ebollizione, facendo schiumare, poi aggiungere aceto, sale, pepe, cipolla, sedano e alloro.

Fare riprendere l’ebollizione e da quel momento lasciare cuocere a fuoco medio per circa due ore.

Togliere la carne dal brodo, tagliarne delle fette da sistemare su un piatto da portata, cospargendole di rafano grattugiato prima si servirle in tavola.