Spaghetti alle vongole veraci con seppie e porro

Come cucinare gli spaghetti alle vongole veraci, ricetta che include seppie e porro tra gli ingredienti necessari, con descrizione dettagliata del procedimento di preparazione.

spaghetti alle vongole veraci
spaghetti alle vongole veraci

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 200 g di seppie

– 1 kg di vongole veraci

– 1 porro

– 1/2 bicchiere di vino bianco

– 1 spicchio d’aglio

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– prezzemolo

– sale e pepe

Come preparare gli spaghetti alle vongole veraci

Mettere le vongole in una bacinella con l’acqua salata per alcune ore, affinchè espellano tutti i residui di sabbia, cambiando l’acqua 3 o 4 volte, poi scolarle.

Pulire le seppie e tagliarle a striscioline, tritare finemente il prezzemolo e affettare il porro a fettine.

Fare rosolare il porro e le seppie in una padella con l’olio caldo per 5 minuti, poi versare il vino bianco e continuare la cottura per 10 minuti.

In una padella coperta, con un filo d’olio d’oliva, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato e lo spicchio d’aglio, metterci le vongole e farle aprire.

Sgusciare metà vongole e aggiungerle al sugo di seppie.

In una pentola con acqua bollente salata tuffarci gli spaghetti e scolarli al dente, quindi versarli in padella con la salsa e farli saltare a fiamma alta per qualche minuto.

Aggiungere agli spaghetti le vongole intere, un pò di pepe e di prezzemolo tritato.

Servire subito.