Sogliole alla mugnaia con vino bianco gratinate in forno

Come cucinare le sogliole alla mugnaia, ricetta che spiega come cuocerle nel vino bianco prima di passarle in forno per la gratinatura, dopo averle cosparse con una salsa composta da burro, farina, latte e formaggio.

sogliole alla mugnaia
sogliole alla mugnaia

Ingredienti per 4 persone

– 4 sogliole per un peso totale di circa 800 g

– 1 bicchiere di vino bianco secco

– 400 g di latte

– 50 g di farina bianca

– 60 g di burro

– 4 cucchiai di formaggio parmigiano grattugiato

– sale e pepe

Come preparare le sogliole alla mugnaia

Togliere le teste, eliminare le interiora e tagliare le pinne alle sogliole, poi spellarle e lavarle molto bene, farle sgocciolare, asciugarle e metterle in una teglia facendo un solo strato.

Lavare le teste e disporle nella teglia insieme alle sogliole, quindi salare e unire il vino bianco.

Mettere il recipiente sul fuoco molto basso e fare sobbollire per cinque minuti.

Girare i pesci con una paletta facendo attenzione a non spezzarli, e lasciarli cuocere ancora per sei o sette minuti.

Imburrare leggermente una pirofila e sistemarci le sogliole.

Lasciare sul fuoco il recipiente di cottura delle sogliole e fare ridurre circa a metà il fondo di cottura e poi filtrarlo con un colino.

Intanto in un tegame fare sciogliere trenta grammi di burro e unire la farina e, sempre mescolando, aggiungere il fondo di cottura filtrato e il latte, quindi fare addensare la salsa sul fuoco.

Spengere il fuoco e unire tre cucchiai di formaggio, aggiustare con sale e pepe, se necessario.

Versare la salsa preparata sulle sogliole, spolverizzare con il formaggio rimasto e cospargere la superficie con il burro a pezzettini.

Fare gratinare in forno già caldo e poi servire in tavola.

Dritte del giorno