Saltimbocca alla romana: come cucinarli, ricetta originale

Come si fanno i saltimbocca alla romana, ricetta originale con carne di vitello distesa, senza arrotolarla, prosciutto crudo e salvia, da cuocere in tegame per pochi minuti prima di servirli insaporiti con il sughetto di cottura.

saltimbocca alla romana
saltimbocca alla romana

Ingredienti per 4 persone

– 500 g polpa di vitello tagliata in 8 fettine

– 80 g di prosciutto crudo in 4 fette

– 40 g di burro

– 8 foglie di salvia

– sale e pepe

Preparazione dei salimbocca alla romana

Battere leggermente le fettine di vitello con il batticarne, disponendo su ognuna una fetta di prosciutto crudo e una foglia di salvia, da fermare entrambe con un unico stuzzicadenti.

Fare riscaldare il burro in un tegame abbastanza largo, in modo da poter disporre le fettine di carne in uno strato solo.

Pepare e fare cuocere a fiamma vivace per alcuni minuti ciascuna parte, facendo attenzione, nel voltarle, che non si distacchi il prosciutto.

Sistemare i saltimbocca sul vassoio di portata preparato molto caldo e aggiungere al fondo di cottura nel tegame un cucchiaio d’acqua calda e un pizzico di sale.

Servendosi di un cucchiaio di legno, staccare il fondo di cottura facendolo scaldare a fuoco moderato, poi versarlo sulla carne e servire immediatamente in tavola.

Dritte del giorno