Preghiera per i malati Madre Teresa

Preghiera per i malati Madre Teresa
Preghiera per i malati Madre Teresa

Madre Teresa di Calcutta recitava questa orazione, normalmente attribuita a San Bernardo da Chiaravalle, per chiedere l’intercessione della Vergine Maria.

Orazione per i malati di Madre Teresa di Calcutta

– Ricordati, o piissima Vergine Maria, che non si è mai udito che qualcuno sia ricorso alla tua protezione, abbia implorato il tuo patrocinio e domandato il tuo aiuto, e sia rimasto abbandonato.

Sostenuto da questa fiducia, mi rivolgo a te, Madre, Vergine delle vergini.

Vengo a te, con le lacrime agli occhi, colpevole di tanti peccati, mi prostro ai tuoi piedi e domando pietà.

Non disprezzare la mia supplica, o Madre del verbo, ma benigna ascoltami ed esaudiscimi. Amen

– Signore amatissimo, fa’ ch’io possa vederti oggi e ogni giorno nella persona dei tuoi malati, e servirti curandoli.

Se ti nascondi sotto la figura sgradevole del collerico, dello scontento, dell’arrogante, fa’ ch’io possa ancora riconoscerti e dire: “Gesù, mio paziente, quanto è dolce servirti”.

Signore, dammi questa fede che vede chiaro, e allora il mio compito non sarà mai monotono, sempre la gioia zampillerà quando mi presterò ai capricci e risponderò ai desideri di tutti i poveri sofferenti.

O Dio, poiché sei Gesù il mio paziente, degnati anche di essere per me un Gesù che ha pazienza, indulgente con i miei errori e che tiene conto dell’intenzione, perché la mia intenzione è di amarti e di servirti nella persona di ogni tuo malato.

Signore aumenta la mia fede (Lc 17,5), benedici i miei sforzi e il mio compito, ora e sempre. Amen

– Santa Teresa di Calcutta, tu hai permesso all’amore assettato di Gesù sulla Croce di diventare dentro di te una fiamma viva, così da essere per tutti luce del Suo Amore.

Ottieni dal cuore di Gesù (esporre la grazia per cui si prega)

Insegnami a lasciare che Gesù penetri in me e si impossessi di tutto il mio essere, in modo così totale, che anche la mia vita sia un’irradiazione della Sua luce e del Suo amore per gli altri. Amen

– Caro Gesù, Aiutami a diffondere la Tua fragranza ovunque io vada.

Inonda la mia anima con il Tuo Spirito e la Tua vita.

Penetra e possiedi tutto il mio essere così completamente che la mia vita non sia che un riflesso luminoso della Tua.

Risplendi attraverso di me, e sii così presente in me, che ogni anima con cui io vengo a contatto possa sentire la Tua presenza nella mia anima.

Che alzino gli occhi e vedano non più me, ma Gesù soltanto!

Rimani con me, e allora comincerò a risplendere come Tu risplendi; a risplendere così da essere luce per gli altri.

La luce, Gesù, provverrà tutta da Te; niente di essa sarà mio.

Sarai Tu a risplendere sugli altri attraverso di me.

Fa che, così, io Ti lodi nel modo che più ami: risplendendo di luce su coloro che sono attorno a me.

Fa’ che Ti annunci senza predicare, non a parole, ma con l’esempio, con una forza che trascina, con l’influenza benevola di ciò che faccio, con la pienezza tangibile dell’amore che il mio cuore porta per Te. Amen