Tagliatelle al limone

Come fare le tagliatelle al limone, ricetta per un primo piatto di pasta da preparare velocemente in circa 25 minuti.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di tagliatelle

– 1 limone intero

– 4-6 foglie di salvia

– 6 cucchiai di olio d’oliva

– 2 cucchiai di farina

– 250 ml di latte

– 250 ml brodo di verdure

– 125 ml di panna da montare

– 2 tuorli d’uovo

– alcune fette di limone e foglie di salvia per la decorazione

– sale

– pepe

Tempo di realizzazione

25 minuti circa

Preparazione

Prima di tutto lavare il limone con acqua calda, poi pelare la scorza con l’aiuto di un raschietto, in alternativa ricavarne una buccia sottile e tagliarla a striscioline.

Spremere il limone

Dopo avere lavato le foglie di salvia, asciugarle bene e tagliarle a strisce sottili, prima di friggerle in olio bollente per circa 3 minuti, al termine estrarle con una schiumarola.

A questo punto cuocere per pochissimo tempo la farina nell’olio, poi incorporare 4 cucchiai di succo di limone, la metà delle scorze di limone, il latte e il brodo.

Fare cuocere la salsa ottenuta per 10 minuti, senza smettere di mescolare.

Mettere sul fuoco una pentola con acqua salata, calcolando un cucchiaio abbondante di sale grosso per tre litri d’acqua, appena l’acqua entra in ebollizione buttare la pasta, calcolando il conteggio del tempo indicato sulla confezione da quando riprende il bollore.

Nel frattempo montare la panna insieme ai tuorli d’uovo, quindi aggiungerla alla salsa ancora calda e togliere subito dal fuoco.

Insaporire il sugo ottenuto con sale e pepe.

A cottura ultimata, scolare la pasta e distribuirla nei piatti insieme al condimento.

Per la guarnitura usare le fettine di scorza di limone, le striscioline e le foglioline di salvia.

Modifica impostazioni privacy