Pasta con pomodorini e bietole

Come cucinare la pasta in forno con pomodorini Piccadilly, cipolle, aglio, bietola, parmigiano grattugiato, rosmarino e timo. Il tempo di preparazione è di circa 45 minuti.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti o altro tipo di pasta

– 400 g di bietola

– 200 g di pomodorini Piccadilly

– 2 cipolle

– 2 spicchi d’aglio

– 100 g di Parmigiano grattugiato

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– timo e rosmarino

– 50 g di burro

– sale e pepe

Procedimento

Lavare e sbollentare i pomodorini, pelarli, toglierci i semini e tagliarli a metà.

Lavare anche la bietola e spezzettarla.

Mondare le cipolle e l’aglio, poi tritarli.

In una padella con l’olio extravergine d’oliva fare soffriggere il trito di cipolla e aglio, quindi unire la bietola e farla cuocere lentamente.

Aggiungere i pomodorini e continuare la cottura qualche minuto, mescolando e insaporendo con sale, pepe, rosmarino e timo.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata bollente e scolarla, poi amalgamarla con le verdure e il parmigiano grattugiato.

Ungere una pirofila e disporci il composto cospargendolo con il burro a fiocchetti.

Mettere in forno già caldo per circa 20 minuti.