Pasta al forno pomodoro e prosciutto

Come cucinare la pasta al forno pomodoro e prosciutto, ricetta con rucola, paprika e formaggio tipo Emmental, da preparare in circa 45 minuti.

Ingredienti per 4 persone

– 400 g di spaghetti

– 500 g di pomodori San Marzano

– 150 g di prosciutto cotto

– 100 g di rucola

– 2 spicchi di aglio

– 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

– 1 cucchiaino di paprika

– 250 g di Emmental

– sale e pepe

– burro per ungere la teglia

Preparazione

Lavare i pomodori e sbollentarli in acqua bollente, quindi pelarli, togliere i semini e tagliarli a tocchetti.

Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata bollente, poi scolarli, passarli sotto l’acqua fredda e lasciarli nello scolapasta.

Tagliare il formaggio a dadini.

Pelare l’aglio e tritarlo finemente, lavare la rucola e farla a striscioline, poi tagliare a dadini il prosciutto cotto.

In una padella con l’olio extravergine d’oliva fare rosolare il prosciutto velocemente, quindi unire l’aglio, i pomodori e la rucola.

Soffriggere velocemente il tutto insaporendo con sale, pepe e paprika.

Ungere con il burro la teglia da forno e metterci gli spaghetti dandoli la forma di piccoli nidi.

Riempirli con il sugo di pomodoro e prosciutto, poi ricoprirli con il formaggio a dadini.

Cuocere in forno già caldo fino a quando il formaggio si sarà sciolto.