Lasagne alla melanzana con zucchine, ricotta e besciamella

Come cucinare le lasagne alla melanzana, ricetta che comprende anche le zucchine, oltre alla salsa preparata con ricotta, besciamella e pomodoro.

lasagna ortolana
lasagna ortolana

Ingredienti per 4 porzioni

– 4 cucchiai olio extravergine d’oliva

– 1 bicchiere passata di pomodoro

– 5 dl di besciamella

– 100 gr pecorino grattugiato

– qualche foglia di basilico

– 200 gr pasta all’uovo fresca, di quella per lasagne

– 225 gr ricotta

– 1 melanzana

– 1 zucchina

– 1 carota

– 1 cipollotto

– sale e pepe

Come si preparano le lasagne alla melanzana

Pulire le verdure, lavarle e asciugarle, poi tagliare la melanzana, la zucchina e la carota a cubetti, infine tritare finemente il cipollotto.

Scaldare l’olio in un tegame abbastanza largo, aggiungere le verdure e farle rosolare a fuoco medio, mescolando frequentemente, facendo attenzione a non farle attaccaccare al fondo.

Salare, pepare e aggiungere la passata di pomodoro, quindi cuocere per circa 10 minuti, mescolando ogni tanto con un mestolo di legno.

Togliere dal fuoco e unire il tutto alla besciamella, aggiungere la metà del pecorino, le foglie di basilico sminuzzate e la ricotta, quindi mescolare.

Preparare, in una pirofila, la lasagna ortolana, alternando la salsa e i fogli di lasagne fresche formando degli strati, cospargere lo strato superiore con il pecorino rimasto e coprire con carta da forno, facendo cuocere nel forno, già caldo a 220° C, per un tempo di circa 30 minuti, trascorsi i quali togliere la carta e continuare la cottura per ulteriori 5 minuti.

Prima di servire è consigliabile, come ogni pasta al forno, fare riposare per qualche minuto, lasciando intiepidire.