Involtini di pesce spada alla griglia

Come fare degli involtini di pesce spada alla griglia tagliati a fette sottili avvolte con un ripieno molto saporito composto da cipolla, pane grattugiato, prezzemolo, basilico, formaggio e uova sode tritate.

involtini di pesce spada

Ingredienti per 4 persone

– 800 g di pesce spada

Per il ripieno

– 120 g di formaggio a pasta semidura, tipo provolone

– 120 g di pane grattugiato

– 2 uova sode

– 1 cipolla media affettata sottile

– un ciuffo di prezzemolo tritato

– alcune foglie di basilico

– 1 dl di olio d’oliva

– sale e pepe

Come preparare gli involtini di pesce spada o di tonno alla griglia

In una padella fare soffriggere, in poco olio e a fuoco molto basso, la cipolla, aggiungere il pane grattugiato, il prezzemolo tritato e le foglioline di basilico tritate.

Quando il composto inizia a dorare unire il formaggio tagliato a dadini e le uova sode tritate, sale e pepe.

Mescolare velocemente e quando il composto sarà omogeneo, dopo due o tre minuti, toglierlo dal fuoco.

Se necessario, appiattire leggermente con un batticarne le fette di pesce, poi spalmarci sopra il ripieno preparato e chiudere gli involtini con gli stecchini di legno.

Cuocere sulla griglia o sulla piastra, e servire subito.