Fave verdi con cipollotti e prezzemolo, ricetta al tegame

Come cucinare le fave verdi con cipollotti in tegame, ricetta da cuocere in tegame con prezzemolo tritato e pepe pacinato, un contorno da servire caldo.

fave verdi con cipollotti

Ingredienti per 4 porzioni

– 1 mazzolino di prezzemolo

– 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 kg di fave verdi

– 2 cipollotti

– sale

– pepe macinato

Preparazione delle fave con cipollotti al tegame

Togliere ai cipollotti le radici e la parte verde più dura, poi dividerli a metà per lungo, quindi lavarli bene e asciugarli con un panno pulito prima di tagliarli a fettine.

Lavare il prezzemolo e, una volta asciugato, tritarlo minuziosamente.

Fatto questo sgranare la fave e lavare anch’esse. Mettere i cipollotti ad appassire in un tegame con l’olio messo sul fuoco, poi aggiungere le fave facendole insaporire, con il recipiente coperto, per 4 minuti, dando una rumata ogni tanto usando un mestolo di legno.

A questo punto versare nel tegame mezzo litro d’acqua, unitamente ad un pizzico di sale e a una presa di pepe macinato, continuando a far cuocere a fuoco medio per ulteriori 20 minuti.

Finito di cuocere, aggiungere il prezzemolo preparato tritato, poi versare le fave con cipollotti, insieme a tutto il liquido di cottura, in un vassoio e servire ancora caldo in tavola.

Dritte del giorno

Da non perdere