Cavolini di Bruxelles: come cucinarli

Come cucinare i cavolini di Bruxelles, ricetta al forno con besciamella e parmigiano grattugiato, ottimi per accompagnare piatti di carni bianche arrosto o alla griglia.

Ingredienti per 4 persone

– 800 g di cavolini di Bruxelles

– 50 g di parmigiano grattugiato

– 50 g di burro

– 3 dl di latte

– 20 g di farina bianca

– un pizzico di noce moscata

– poco burro per la pirofila

– sale

Preparazione

Eliminare le foglie esterne e la parte dura alla base dei cavolini.

Dopo lavarli e lessarli in acqua poco salata, evitando il bollore forte.

In un tegame fare sciogliere 30 g di burro, unire la farina e farla amalgamare bene rigirando con un mestolo di legno.

Prima che la farina prenda colore, versare il latte bollente poco alla volta, sempre mescolando, poi aggiungere un pizzico di noce moscata e il sale.

Lasciare cuocere la salsa a fuoco basso per almeno 15 minuti.

Appena i cavolini saranno cotti, scolarli e, ancora bollenti, sistemarli in una pirofila leggermente imburrata.

Versare la besciamella sui cavolini e cospargere con il parmigiano grattugiato e il burro rimasto a fiocchetti.

Mettere la pirofila in forno caldo fino a quando la superficie sarà dorata.

Servire caldi.

Modifica impostazioni privacy