Quali sono i vari tipi di impollinazione? Anemofila, idrogama

Come funzionano i vari tipi di impollinazione, in particolare come avvengono quella anemofila e idrogama, tipi di polline prodotti, particolarità e differenze.

impollinazione tipi

Vari tipi di impollinazione

Le piante a impollinazione anemofila si distinguono per la produzione in gran quantità di polline leggero e secco, caratteristiche che gli consentono di rimanere sospeso nell’aria senza alcun problema.

Esistono animali con il compito di trasportare il polline, conosciuti con il nome di pronubi.

Tra i migliori trasportatori di polline ci sono gli insetti, in larga parte imenotteri e farfalle, che si nutrono del nettare, una sostanza a base di zucchero situata in fondo al calice del fiore.

I pronubi sono attirati da questi fiori grazie al loro intenso profumo, le forme gradevoli e i coloro sgargianti che costituiscono un richiamo irresistibile.

Per fare il loro ingresso nel calice del fiore, i pronubi urtano le antere che si aprono conseguentemente e lasciano uscire il polline.

I pronubi, nel loro peregrinare di fiore in fiore, trasportano il polline che, nella maggioranza dei casi, si depositerà sugli stimmi dei pistilli.

Le piante a impollinazione idrogama producono invece una grande quantità di polline, bene avvolto in apposite membrane molto resistenti all’azione esercitata dall’acqua.

Dritte del giorno

Da non perdere