Frasi sull’utopia: aforismi, citazioni

Frasi sull'utopia
Frasi sull'utopia

Citazioni, aforismi e frasi sull’utopia, ovvero su quanto rappresenta l’oggetto di un’aspirazione dai contorni ottimali che ne fanno un obiettivo ideale ma non realizzabile nella pratica delle cose.

Citazioni sull’utopia

– Il progresso non è che la progressiva realizzazione delle utopie. (Oscar Wilde)

– Quando una moltitudine di piccole persone in una moltitudine di piccoli luoghi cambiano una moltitudine di piccole cose, costoro possono cambiare la faccia del mondo. (Friedrich Nietzsche)

– Il Nulla è qualcosa di ben diverso dall’utopia. (Henry Corbin)

– L’utopia: una sostanziosa torta al cioccolato protetta dalle mosche sotto una campana di vetro. (Charles Simić)

– Saper gestire l’utopia, ossia saper guidare e aiutare a far crescere l’utopia di un giovane, è una ricchezza. Un giovane senza utopia è un vecchio precoce, che è invecchiato prima del tempo. (Papa Francesco)

– La credenza che niente cambi viene sia da una cattiva visione, sia da una cattiva fede. La prima si corregge, la seconda si combatte. (John Maynard Keynes)

– L’utopia è semplicemente ciò che non è ancora stato provato. (Cédric Du Monceau)

– Utopia, ricordiamocelo, significa da nessuna parte. (Emile Michel Cioran)

– Quando i tempi sono cattivi, la fantasia degli uomini viene eccitata da fini lontani, ma il tentativo di realizzare quei fini contribuisce poco a rendere migliori i tempi. Utopia e rivoluzione possono apparire attraenti a coloro che sono lontani da entrambi, ma nella realtà significano quasi sempre oppressione e miseria. (Ralf Dahrendorf)

– Come se tutti i grandi progressi dell’umanità non fossero dovuti a una utopia realizzata. Come se la realtà di domani non dovesse essere fatta dell’utopia di ieri e di oggi. (Charles Fourier)

– Niente che sia grande è ottenuto senza chimere. (Ernest Renan)

– I desideri utopici sono parte della condizione umana, e il desiderio di creare un paradiso in terra è l’inevitabile conseguenza di una società senza dio. (Jonah Goldberg)

– L’utopia non è limitata da nessun obbligo di produrre risultati. La sua funzione è di consentire ai suoi adepti di condannare ciò che esiste in nome di ciò che non esiste. (Jean Francois Revel)

– La gloria del mondo è transitoria e non è questa che ci dà la dimensione della nostra vita, ma è la scelta che facciamo di seguire la nostra leggenda personale. Credere nelle nostre utopie e lottare per i nostri sogni. (Paulo Coelho)

– Una carta del mondo che non contiene il Paese dell’Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo, perché non contempla il solo Paese al quale l’Umanità approda di continuo. E quando vi getta l’ancora, la vedetta scorge un Paese migliore e l’Umanità di nuovo fa vela. (Oscar Wilde)

– La felicità, come ogni utopia, evita di rifugiarsi nelle cose pesabili, contabili e misurabili. (Juan Varo Zafra)

Aforismi sull’utopia

– Il progresso è la realizzazione dell’utopia. (Oscar Wilde)

– L’utopia è come l’orizzonte: cammino due passi, e si allontana di due passi. Cammino dieci passi, e si allontana di dieci passi. L’orizzonte è irraggiungibile. E allora, a cosa serve l’utopia? A questo: serve per continuare a camminare. (Eduardo Hughes Galeano)

– Noi non abbiamo il mondo ideale, come vorremmo che fosse, dove la moralità è semplice perché semplice è la conoscenza. Dove ognuno può fare ciò che è giusto senza sforzo perché riconosce l’evidenza. (Philip K.Dick)

– Idealisti e riformatori diventano carnefici a loro volta. La strada verso l’utopia termina con i passaggio sul catafalco, istante terminale della ghigliottina. (Grant Morrison)

– Spesso quando considero quali tremende conseguenze derivano dalle piccole cose, sono tentato di pensare che non ci siano piccole cose. (Bruce Barton)

– L’utopia è questo: quando sei convinto che a trecento metri ci sia quello che vuoi raggiungere, li percorri e ti rendi conto che l’utopia è trecento metri più in là, e così via. Per questo ti dici: “Allora è veramente irrealizzabile”. Invece no, perché c’è un aspetto positivo: che si sta camminando, e quindi l’utopia si realizza strada facendo. (Don Andrea Gallo)

– L’equilibrio è un’allucinazione dell’immaginazione umana. (Kenneth Boulding)

– La ricerca del nirvana, così come la ricerca delle utopie o della fine della storia o della società senza classi, è in fin dei conti inutile e pericolosa. Richiede il sonno della ragione. Non c’è via di scampo dall’ansia e dalla lotta. (Chistopher Hitchens)

– Noi abbiamo bisogno di utopie. Senza utopie il mondo non cambierebbe. (Thornton Niven Wilder)

– Il miglior sistema di distruggere un’utopia è realizzarla. (GK Chesterton)

– Dove voi vedete le cose ideali, io vedo cose umane, ahi troppo umane. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

– Nel momento in cui l’uomo è sul punto di realizzare la sua speranza, egli comincia a perderla. (Erich Fromm)

– Essere utopisti significa impegnarsi al continuo atto di denunciare e annunciare. (Paulo Freire)

– I problemi del mondo non possono essere risolti da degli scettici o dei cinici i cui orizzonti si limitano a delle realtà evidenti. Noi abbiamo bisogno di uomini capaci di immaginare ciò che non è mai esistito. (John Fitzgerald Kennedy)

– Un’utopia, in un giovane, cresce bene se è accompagnata da memoria e discernimento. L’utopia guarda al futuro, la memoria guarda al passato, e il presente si discerne. (Papa Francesco)

– Ogni giorno, qualcuno sta facendo qualcosa che qualcun altro ha detto era impossibile. (Glenn Hefley)

Frasi sull’utopia

– Se potessi ti comprerei una casa grande enorme capace di contenere la tua anima e la riempirei con tutti i tuoi sogni grandi e piccoli. (David Grossman)

– Una mappa del mondo che non comprende il paese dell’Utopia è indegna anche di un solo sguardo, perché ignora il solo paese al quale l’Umanità approda continuamente. E quando l’Umanità vi getta le ancore, sta in vedetta, e scorgendo un paese migliore, di nuovo fa vela. Il progresso non è altro che avvalersi delle utopie. (Oscar Wilde)

– Occorrono di continuo delle soluzioni da provare e da scartare se non hanno riflessi positivi; come nella ricerca il dogmatico è l’illuso possessore di una verità definita, così in politica l’utopista è l’illuso possessore di una verità politica perfetta. (Karl Raimund Popper)

– Per rappresentarci un uomo completamente libero, non soggetto alla legge della necessità, dobbiamo rappresentarlo solo al di fuori dello spazio, al di fuori del tempo e al di fuori di ogni dipendenza dalle cause. (Lev Tolstoj)

– Chi dice che una cosa è impossibile, non dovrebbe disturbare chi la sta facendo. (Albert Einstein)

– L’utopia nega la storia, come nega il tragico. Da qui l’attrazione, il fascino che esercita. (Emile Michel Cioran)

– Un mondo in cui lo spirito creativo è vivo, in cui la vita è un’avventura piena di gioia e di speranza, basata piuttosto sull’impulso a costruire che sul desiderio di mantenere ciò che si possiede o di impadronirsi di ciò che è posseduto dagli altri. (Bertrand Russel)

– Occorre avere dimestichezza con le utopie, per poter fronteggiare qualsiasi minaccia. (Daniel Pennac)

– Senza utopia, nessuna attività veramente feconda è possibile. (Mikhaïl Ievgrafovitch Saltykov)

– L’utopia è un miscuglio di razionalismo puerile e di angelismo secolarizzato. (Emile Michel Cioran)

– La gloria del mondo è transitoria e non è questa che ci dà la dimensione della nostra vita, ma è la scelta che facciamo di seguire la nostra leggenda personale. Credere nelle nostre utopie e lottare per i nostri sogni. (Paulo Coelho)

– I desideri utopici sono parte della condizione umana, e il desiderio di creare un paradiso in terra è l’inevitabile conseguenza di una società senza dio. (Jonah Jacob Goldberg)

– L’utopia è semplicemente ciò che non è stato ancora provato. (Erich Fried)

– Il comunismo, che è la Rivoluzione stessa, deve stare attento a non prendere l’aspetto dell’utopia e a non separarsi mai dalla politica. (Louis Auguste Blanqui)

– Il nostro pensiero di una felicità futura è sempre chimerico: ora c’inganna la speranza, ora ci delude la cosa sperata. (Arthur Schopenhauer)

– L’utopia non significa l’irrealizzabile, ma l’irrealizzato. L’utopia di ieri può diventare oggi realtà. (Théodore Monod)

– La storia della democrazia ci offre una curiosissima combinazione di utopie e miti. (Georges Eugène Sorel)

Modifica impostazioni privacy