Trinidad e Tobago vacanze: guida viaggio, informazioni utili

Vacanze Trinidad e Tobago, tutte le cose da sapere per visitare queste isole, clima, documenti necessari, quando andare e come arrivare.

cartina trinidad e tobago
cartina trinidad e tobago

Trinidad e Tobago in breve

  • Capitale: Port of Spain (situata nell’isola di Trinidad)
  • Superficie in kmq: 5.123
  • Numero di abitanti: 1.065.842 (2006)
  • Religione: protestante, cattolica, induista e musulmana

Dove si trovano Trinidad e Tobago

bandiera trinidad e tobago Trinidad e Tobago sono due isole che si trovano nell’Oceano Atlantico, al largo del Venezuela, di fronte al delta dell’Orinoco. Trinidad è l’isola più grande ed è in maggior parte pianeggiante. Nella parte settentrionale la catena montuosa Northern Range, che con il Monte Aripo (940 m.) raggiunge il punto più alto, rappresenta la continuazione delle Ande, che insieme alla presenza di giacimenti di petrolio e gas naturali, che si trovano sul versante dell’isola rivolto al Venezuela, testimoniano l’appartenenza iniziale dell’isola, alla terraferma del Sud America.

Nella parte centro meridionale dell’isola, sono presenti foreste rigogliose con una flora molto ricca, animate da varie specie di animali. I fiumi principali sono il Caroni e l’Ortoire. Tobago si trova a nord est dell’isola di Trinidad, ha una catena montuosa centrale (ca. 600 m. altezza massima), e fertili vallate che scendono verso la costa, ricca di spiagge e di baie.

Clima Trinidad e Tobago

Il clima di Trinidad e Tobago è caratterizzato da temperature costanti durante tutto l’anno (temperatura media di 29°). La stagione delle piogge riguarda i mesi che vanno da maggio a novembre, quella secca da dicembre ad aprile. Durante la seconda metà di ottobre ed il mese di novembre, ci possono essere temporali più intensi, causati da uragani che si formano più a nord. Queste isole vengono risparmiate dalla maggior parte degli uragani che interessano le isole del Mar dei Caraibi.

Popolazione

La popolazione è formata in maggioranza da gruppi etnici di origine indiana ed africana, il rimanente è composto da meticci, europei, cinesi, arabi e siriani. La popolazione risiede in maggioranza sull’isola Trinidad. I pochi discendenti delle popolazioni native, i carib, vivono nei dintorni della città di Arima.

Fuso oraio

A Trinidad e Tobago occorre spostare le lancette dell’orologio 5 ore indietro rispetto all’Italia. (6 ore indietro quando in Italia c’è l’ora legale).

Lingua Trinidad e Tobago

La lingua ufficiale di Trinidad e Tobago è l’inglese. Sono parlate anche altre lingue: indiano, francese, spagnolo e cinese.

Economia

Il settore più importante dell’economia di Trinidad e Tobago è rappresentato dall’industria petrolifera e da quella del gas. La produzione del gas è in rapida crescita e l’estrazione del greggio, che aveva subito un rallentamento negli ultimi anni, sta beneficiando di numerose iniziative del governo, orientate alla scoperta di nuovi giacimenti petroliferi. Trinidad e Tobago sono importanti esportatori di gas naturale liquefatto (LNG), di ammoniaca e metanolo. Per diversificare l’economia è stato dato impulso anche altri settori industriali come quello agroalimentare, del cemento, dell’acciaio, dei fertilizzanti ed apparecchi elettronici. I principali prodotti agricoli sono: zucchero, cacao, caffè, riso. Per quando riguarda il turismo, si stanno facendo sforzi per incentivare questo settore.

Quando andare a Trinidad e Tobago

Durante la bassa stagione, da metà aprile a metà dicembre (stagione delle piogge), le spiagge sono meno affollate e le tariffe degli alberghi e dei voli sono scontate. Nei rimanenti mesi dell’anno la stagione è secca ed è il periodo di alta stagione; nei mesi di febbraio o marzo, due giorni prima del mercoledì delle ceneri, si svolge il Carnevale più famoso dei Carabi.

Documenti necessari

Per visitare Trinidad e Tobago, per un periodo inferiore a 90 giorni è necessario il passaporto in corso di validità ed un biglietto di ritorno o di proseguimento del viaggio. Il permesso di soggiorno si trova sui formulari distribuiti dalle compagnie aeree. Per un periodo superiore a 90 giorni di soggiorno occorre il visto d’ingresso. (In Italia non ci sono rappresentanze di questo paese, occorre rivolgersi all’ambasciata presso Ginevra in Svizzera).

Vaccinazione Trinidad e Tobago

Per visitare Trinidad e Tobago non ci sono vaccinazioni obbligatorie da fare. La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria solo per chi proviene da zone infette. E’ consigliata la vaccinazione contro l’epatite A. Viene raccomandato di usare le normali precauzioni igienico-sanitarie.

Telefono

– Il prefisso internazionale per telefonare dall’Italia in Trinidad e Tobago è: 001-868

– Il prefisso internazionale per telefonare da Trinidad e Tobago in Italia è: 011-39

Elettricità Trinidad e Tobago

La corrente elettrica a Trinidad e Tobago è a 115 Volts 60 Hz. E’ Necessario l’adattatore per prese con spina inglese.

Moneta e carta di credito

La moneta ufficiale è il dollaro di Trinidad e Tobago. Sono accettati i pagamenti in dollari americani ed anche le principali carte di credito, come Visa e Master Card.

Come arrivare a Trinidad e Tobago

VIA AEREA
Le compagnie aeree che organizzano voli dall’Italia per Trinidad e Tobago sono:
– Delta Air Lines, Continental Airlines, American Airlines (i voli fanno scalo negli Stati Uniti)
– British Airways, (scalo a Londra) – Condor (scalo a Francoforte)
– Le compagnie aeree Bwia e Liat offrono voli di collegamento fra le isole dei Caraibi

Nell’isola di Trinidad l’aeroporto internazionale si trova a ca. 20 Km. da Port of Spain. A Tobago l’aeroporto internazionale si trova nella parte sud occidentale dell’isola.

Dritte del giorno