Come cucinare gli scampi in padella alle erbe aromatiche

Ricetta per fare in padella gli scampi con aggiunta di erbe aromatiche, descrizione dettagliata del procedimento e ingredienti necessari per questo secondo piatto di pesce da accompagnare con riso.

scampi alle erbe aromatiche

Ingredienti per 6 persone

– 20 g di burro

– 1 scalogno

– liquore all’anice

– 300 g di passata di pomodoro

– qualche foglia di basilico

– 900 g di scampi

– 2 cucchiai di erbe miste tritate (timo, maggiorana, dragoncello)

– farina bianca

– olio extravergine d’oliva

– zucchero

– 1 dado vegetale

– 200 g di riso parboiled

– sale

– pepe

Preparazione degli scampi alle erbe aromatiche

Dopo avere sgusciato le code degli scampi, infarinarli leggermente.

Prendere una padella e rosolarci, in 2 cucchiai di olio e burro, lo scalogno tritato, poi aggiungere gli scampi continuando a rosolare a fuoco dolce e mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Salare, pepare, cospargere con le erbe tritate, poi bagnare con una spruzzata di liquore all’anice.

Unire la passata di pomodoro e le foglie di basilico sminuzzate, 1 cucchiaino raso di zucchero e il dado.

Regolare sale e pepe, continuando a cuocere per ulteriori 10 minuti circa.

Lessare il riso in una casseruola con abbondante acqua bollente salata, scolarlo e trasferirlo in una ciotola, poi condirlo con un filo di olio e mettere da parte.

Disporre gli scampi nei piatti da porzione, accompagnare con il riso e condire con il fondo di cottura prima di servire in tavola.