San Leone Magno: frasi belle e citazioni famose

Citazioni famose dai discorsi e frasi celebri del papa passato alla storia per il suo pontificato, considerato uno dei più significativi dell’antichità cristiana per il difficile momento storico che stava attraversando la Chiesa. Di origine Toscana visse tra il 390 e il 461, esercitò il suo incarico papale a partire dal 29 settembre 440 fino alla sua morte.

san leone magno discorsi
san leone magno discorsi

Frasi di San Leone Magno

– Non ti arrendere mai, neanche quando la fatica si fa sentire, neanche quando il tuo piede inciampa, neanche quando i tuoi occhi bruciano, neanche quando i tuoi sforzi sono ignorati, neanche quando la delusione ti avvilisce, neanche quando l’errore ti scoraggia, neanche quando il tradimento ti ferisce, neanche quando il successo ti abbandona, neanche quando l’ingratitudine ti sgomenta, neanche quando l’incomprensione ti circonda, neanche quando la noia ti atterra, neanche quando tutto ha l’aria del niente, neanche quando il peso del peccato ti schiaccia…Invoca il tuo Dio, stringi i pugni, sorridi… e ricomincia!

– Sii dunque risoluto, o Cristiano, nella tua generosità: dona per ricevere, semina per mietere, distribuisci per raccogliere.

– Non aver paura di fare delle spese, non stare in ansia dubitando del ricavato, perché la tua fortuna aumenta proprio quando è ben distribuita.

– Tu devi desiderare il giusto profitto che si ottiene con l’esercizio della misericordia, ed attendere a quel commercio da cui risulta un guadagno eterno.

– Il Signore ha voluto suggerire e raccomandare ai nostri cuori che nessuno presuma della propria santità e nessuno diffidi della misericordia di lui, la quale con più evidenza è glorificata quando il peccatore viene santificato e chi giace viene rialzato.

– La misura dei doni celesti non dipende dalla natura delle nostre opere.

– In questo mondo dove tutta la vita è un servizio, non si attribuisce a ciascuno ciò che merita. Se, infatti, il Signore stesse a far caso dei peccati, nessuno potrebbe reggere al suo giudizio.

– Dunque, dilettissimi, nulla è arduo per gli umili, nulla è duro per i miti.

– Facilmente tutti i precetti passano alla pratica quando la grazia porge aiuto e l’obbedienza rende dolce il comando.

– Ogni giorno le parole di Dio risuonano alle nostre orecchie e ogni uomo è reso consapevole e convinto di ciò che piace alla divina giustizia.