Frasi sul rimorso

Citazioni, aforismi e frasi sul rimorso, ovvero sulla tormentosa consapevolezza del male compiuto, come sentimento di dolore per azioni o comportamenti non rientranti nel proprio codice morale.

Citazioni sul rimorso

– Tutto induce all’impazienza. Forse portiamo in noi il rimorso di una vita troppo lunga, riguardo alla specie, per come la usiamo. (Jean Baudrillard)

– La pena, causata dal desiderio non appagato, è insignificante in confronto con quella del rimorso: la prima si trova davanti l’avvenire sempre aperto e imprevedibile; la seconda, il passato, irrevocabilmente chiuso. (Arthur Schopenhauer)

– Il rimorso dorme in un periodo prospero, ma si risveglia nelle avversità. (Jean Jacques Rousseau)

– Una cattiva memoria preserva da tanti rimorsi. (John James Osborne)

– Vecchio, lungo Rimorso…potremo soffocarlo, lui che s’agita, vive, si contorce, e si nutre di noi come il verme dei morti, come dei gelsi il bruco? Potremo soffocare il Rimorso implacabile? (Charles Pierre Baudelaire)

– Il rimorso è, come un morso di un cane a una pietra, una sciocchezza. (Friedrich Nietzsche)

– Non bisognerebbe affliggersi per ciò che è stato ed è senza rimedio. (William Shakespeare)

– Cos’è il rimorso? La paura della responsabilità di ciò che hai fatto o le manette a un attimo vissuto perché vivo? Il rimorso è una tomba su cui piangere lacrime di coccodrillo. (Andrea Pinketts)

– Solo quando arriviamo a comprendere, alla luce della Croce, il male di cui siamo capaci, e di cui persino siamo stati partecipi, possiamo sperimentare vero rimorso e vero pentimento. Solo allora possiamo ricevere la grazia di avvicinarci l’uno all’altro con vera contrizione, offrendo e cercando vero perdono. (Papa Francesco)

– Chiunque abbia sempre assecondato i propri istinti non può avere rimorsi. (Pierre Mac Orland)

– Non è il presente a far impazzire la gente, ma il rimorso per qualcosa successo in passato e il terrore di quello che il futuro può riservare. (Robert Jones Burdette)

– Il rimorso dorme in un periodo prospero, ma si risveglia nella sventura. (Jean Jacques Rousseau)

Aforismi sul rimorso

– Il rimorso è la sofferenza del peccato. (Theodore Parker)

– Non provate mai il rimorso per quello che avete pensato di vostra moglie. Lei ha pensato di voi cose molto peggiori. (Jean Rostand)

– Il rimorso è il dolore per quello che uno ha fatto, mentre il rimpianto è il dolore per quello che uno non ha fatto. (Christopher Eric Hitchens)

– Possiamo soffocare il vecchio, il lungo Rimorso, che vive, s’agita e si contorce, e di noi si nutre come il verme dei morti, come il bruco della quercia? Possiamo soffocare l’implacabile Rimorso? (Charles Baudelaire)

– Una cattiva memoria preserva da tanti rimorsi. (John James Osborne)

– Quando la primavera svanisce, v’è il rimorso di non averla guardata abbastanza. (Emily Dickinson)

– Fu un piacere pieno di rimorsi, uno di quei piaceri da cattolico, che la paura dell’inferno spinge verso il peccato. (Emile Zola)

– Provare rimorso per una cosa sbagliata era meglio che niente, ma nessuno rimorso a posteriori poteva espiare la colpa per aver provato gusto nel far del male, fosse bruciare formiche o ammazzare prigionieri. (Stephen King)

– Passiamo da una decisione all’altra e ci tormenta anche il fatto che i nostri giudizi sono, non solo distorti, ma anche incostanti. Siamo sballottati, afferriamo un appiglio dopo l’altro, abbandoniamo quello che avevamo desiderato, torniamo a desiderare quello che avevamo abbandonato. La nostra vita è un alternarsi di voglie e rimorsi. (Lucio Anneo Seneca)

– In chi ha commesso delitti sorgono rimorsi e terrori segreti che non danno requie all’anima, inducendola a ricorrere ai riti religiosi, alle cerimonie ed all’espiazione dei peccati. (David Hume)

– Quando non si vuole fare i conti con le proprie cose si dovrà alla fine farli con i propri fantasmi. (Soren Kierkegaard)

– Rimorso significa morsicato due volte: ed è questa la sensazione che si prova. (Julian Barnes)

Frasi sul rimorso

– Invece di sentirti in colpa o cercare delle scuse per delle azioni negative compiute in passato, incomincia ora ad agire positivamente. (Jim Morrison)

– E come potrete punire coloro il cui rimorso è già più grande dei loro misfatti? (Kahlil Gibran)

– Ahimè, il rimorso e una pesante schiavitù. (Publilio Siro)

– Non vi è uomo, per quanto saggio, che non abbia in un certo momento della sua giovinezza detto cose, o vissuto in un modo la cui consapevolezza è così spiacevole per lui nella vita successiva che vorrebbe volentieri, se potesse, estirparla dalla sua memoria. (Marcel Proust)

– Chiunque abbia frequentato prigioni sa bene quanto sia raro trovarvi inequivoci rimorsi; molto più invece la nostalgia per il vecchio amato delitto. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

– Una vita mancata è un rimpianto; una vita inutile è un rimorso. (Henri Frédéric Amiel)

– Non c’è rimorso tanto profondo quanto quello impotente, e se vogliamo risparmiarci le sue torture, ricordiamocelo in tempo. (Charles Dickens)

– Ecco di cosa è fatta la coscienza, di tessuto cicatriziale… Brandelli e pezzetti di rimorso cuciti insieme un anno dopo l’altro, fino a tracciare un motivo preciso, irrepetibile. (Margaret Millar)

– Non indugiare sui peccati e gli errori del passato in modo così esclusivo che non ti restino energia e risorse mentali per vivere correttamente oggi, e non pensare che i peccati di ieri possano impedirti dal vivere puramente oggi. (James Lane Allen)

– Non si può impedire al pensiero di tornare ad un’idea, più di quanto non si possa impedire al mare di tornare ad una sponda. Per il marinaio, questa faccenda si chiama la marea; per il colpevole, essa si chiama rimorso. Dio solleva l’anima come l’oceano. (Victor Hugo)

– Non dispiacerti di ciò che non hai potuto fare, rammaricati solo di quando potevi e non hai voluto. (Mao Tse Tung)

Modifica impostazioni privacy