Quaglie in padella con bietole e polenta

Come cucinare le quaglie in padella con bietole e polenta facendo insaporire e dorare i volatili in un sughetto a base di salsiccia ben sgrassata.

quaglie in padella
quaglie in padella

Ingredienti per 4 persone

– 4 quaglie

– 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 1 spicchio d’aglio

– 1 salsiccia

– 10 foglie di bietola

Per la polenta

– 200 g di farina per polenta istantanea

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– sale e pepe

Come preparare le quaglie in padella con bietole e polenta

Pulire bene le quaglie, lavarle e dividere ciascuna i tre parti; il petto e 2 cosce.

In una padella con l’olio extravergine d’oliva fare imbiondire lo spicchio d’aglio schiacciato.

Metterci la salsiccia tagliata e pezzettini e farla sgrassare a fuoco basso.

Unire le quaglie e farle cuocere fino alla doratura, aggiustando di sale e pepe, se necessario.

Intanto lavare e tagliare le bietole a pezzettini.

Togliere le quaglie dalla padella e tenerle in caldo.

Nella stessa padella, con il sughetto di cottura delle quaglie, metterci le bietole con poca acqua calda, poi coprire con un coperchio e fare cuocere la verdura per circa un quarto d’ora.

Preparare la polenta: fare bollire l’acqua con poco sale, pepe e olio; al primo bollore versare a pioggia la farina e mescolare con un mestolo fino a quando si addenserĂ .

Mettere di nuovo le quaglie nella padella con le bietole, quindi riscaldare il tutto aggiustando di sapore.

Servire le quaglie con le bietole su un fondo di polenta ben calda.

PubblicitĂ 

Link sponsorizzati

Condividi questo articolo

Dritte del giorno

Da non perdere