Frasi sui pregiudizi: aforismi, citazioni

Frasi sui pregiudizi
Frasi sui pregiudizi

Citazioni, aforismi e frasi sui pregiudizi, ovvero sui giudizi espressi in maniera superficiale verso qualcuno o verso una determinata questione, senza conoscere a fondo tutte le sfaccettature del problema.

Citazioni sui pregiudizi

– Il pregiudizio, parola sporca, e la fede, parola pulita, hanno qualcosa in comune: cominciano entrambi là dove finisce la ragione. (Harper Lee)

– Per la cronaca, i pregiudizi possono uccidere, e il sospetto può distruggere. E una sconsiderata e impaurita ricerca di un capro espiatorio ha una ricaduta tutta sua. (Rod Serling)

– Le persone hanno pregiudizi su nazioni di cui non hanno alcuna cognizione. (Philip Gilbert Hamerton)

– Cerchiamo di avere un solo scopo, il benessere dell’umanità; e mettiamo da parte ogni pregiudizio in considerazione del linguaggio, nazionalità o religione. (John Amos Comenius)

– Senza l’aiuto del pregiudizio e dell’abitudine io non sarei in grado di attraversare la stanza. (William Hazlitt)

– Chiunque distrugge un pregiudizio, un solo pregiudizio, è un benefattore dell’umanità. (Nicolas Chamfort)

– Il pregiudizio vede ciò che gli pare e non vede ciò che è evidente. (Aubrey Thomas De Vere)

– Io non ho pregiudizi razziali, e penso di non avere pregiudizi di colore, né pregiudizi di casta, né pregiudizi, credo. Anzi, lo so. Posso sopportare qualsiasi società. Tutto ciò che m’importa sapere di un uomo è che sia un essere umano, ciò è abbastanza per me; non potrebbe essere niente di peggio. (Mark Twain)

– Gli uccelli che vogliono librarsi sopra le colline della tradizione e del pregiudizio devono avere delle forti ali. (Kate Chopin)

– Senza l’aiuto del pregiudizio e dell’abitudine io non sarei in grado di attraversare la stanza. (William Hazlitt)

– L’istruzione è l’atto di guidare una serie di pregiudizi giù per la gola. (Martin Henry Fischer)

– Ci sono, in ogni tempo, nuovi errori da rettificare e nuovi pregiudizi a cui opporsi. (Samuel Johnson)

– Il pregiudizio è quello che i pazzi usano al posto della ragione. (Voltaire)

– L’occhio vede nelle cose solo quello che vi cerca, e vi cerca solo quello che già esiste nella mente. (Ellery Queen)

– E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)

– I pregiudizi continuano ad esistere nell’immaginazione della gente molto tempo dopo che sono state distrutti dall’esperienza. (Ernest Dimnet)

– Logica: strumento utilizzato per rafforzare un pregiudizio. (Elbert Green Hubbard)

– I nostri pensieri sono mani invisibili che modellano le persone che incontriamo. Qualunque cosa crediamo che loro siano, questo è quello che diventeranno per noi. (Richard Cowper)

– Bisogna rinunciare alle idee preconcette, a certi modi di dire e proverbi che vanno nel senso della generalizzazione e per conseguenza del razzismo. (Tahar Ben Jelloun)

– I pregiudizi non sono mai del tutto cancellati, ma solo ridotti nella virulenza. Sotto l’impulso di rabbia, paura, o invidia, ritrovano la loro piena forza. (Alfred Corn)

– Pregiudizio io chiamo non già il fatto di ignorare certe cose, ma di ignorare se stessi. (Montesquieu)

– Se qualcuno è in grado di dimostrare a me che quello che penso non è giusto, sarò felice di cambiare, perché io cerco la verità, dalla quale non sono mai stato veramente danneggiato. E’ colui che continua nel suo auto-inganno e ignoranza che viene davvero danneggiato. (Marco Aurelio)

– I pregiudizi e tutte queste brutture e lordure della vita quotidiana sono necessarie, poiché con l’andar del tempo si trasformano in qualcosa di utile, come il letame in terriccio. Non c’è sulla terra nulla di così eccellente che come sua fonte prima non abbia avuto delle brutture. (Anton Pavlovic Cechov)

– Ed io preferisco essere un uomo di paradossi, che un uomo di pregiudizi. (Jean Jacques Rousseau)

– Superstizione e pregiudizi sono una forma di paura, oltre che un segno di ignoranza. (Napoleon Hill)

Aforismi sui pregiudizi

– I preconcetti sono le serrature alla porta della saggezza. (Merry Browne)

– E’ un piacere scoprire che i tuoi preconcetti su una persona si sono rivelati errati. Comunque, fatti coraggio: non è poi così grave. (Bill Murray)

– Il pregiudizio è quello che i pazzi usano al posto della ragione. (Voltaire)

– A questo mondo gli ultimi a morire sono i pregiudizi. (Carlos Ruiz Zafòn)

– Il vero barbaro è colui che pensa che tutto sia barbaro tranne i propri gusti e pregiudizi. (William Hazlitt)

– Per la cronaca, i pregiudizi possono uccidere, e il sospetto può distruggere. E una sconsiderata e impaurita ricerca di un capro espiatorio ha una ricaduta tutta sua. (Rod Serling)

– Il buon senso è la collezione di pregiudizi acquisiti a partire dai diciotto anni. (Albert Einstein)

– Le persone giudicano sempre gli altri avendo come modello i propri limiti e a volte l’opinione della comunità è piena di preconcetti e timori. (Paulo Coelho)

– Non cercare mai di togliere ad un uomo i pregiudizi tramite il ragionamento. Non sono stati introdotti in lui con la ragione, e non possono essergli tolti ragionando. (Sydney Smith)

– Ci sono armi che sono semplicemente pensieri, atteggiamenti, pregiudizi, che si possono trovare solo nelle menti degli uomini. (Rod Serling)

– I pregiudizi, amico, sono il re del volgo. (Voltaire)

– I pregiudizi bloccano la mente. Non può entrare niente. E niente di vero può uscire. (Gerry Spence)

– L’ignoranza è meno lontana dalla verità del pregiudizio. (Denis Diderot)

– L’educazione è il metodo che ci permette di acquisire il più alto livello di pregiudizi. (Laurence Johnston Peter)

– Dove domina un pregiudizio teoretico, la comprensione dei fatti sarà sempre prevenuta e parziale. (Karl Jaspers)

– Il buonsenso è lo strato di pregiudizi che acquisiamo prima di arrivare ai diciotto anni. (Albert Einstein)

– I pregiudizi operano a tuo vantaggio, in apparenza. Ti tengono lontano da persone cose e idee che non conosci e che ti potrebbero dare dei fastidi. In realtà, essi operano contro di te, impedendoti di andare alla scoperta di ciò che non conosci. (Wayne Dyer)

– Quando la giustizia si oppone al pregiudizio, siamo inclini a credere che trasgredirla sia virtuoso. (Ann Radcliffe)

– Molte persone credono di pensare, ma in realtà stanno solo riorganizzando i loro pregiudizi. (William James)

– Ogni minuto che pensi al male, potresti invece dedicarlo a pensare al bene. Rifiutati di essere compiacente verso un morboso interesse nei tuoi stessi misfatti. Raccogli te stesso, sii dispiaciuto, muoviti e continua a proseguire. (Evelyn Underhill)

– E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio. (Albert Einstein)

– Le parole che hanno avvelenato il cuore di un figlio, pronunciate per meschinità o per ignoranza, si sedimentano nella memoria e lasciano un marchio indelebile. (Carlos Ruiz Zafòn)

– In qualche modo i nostri demoni non sono mai quello che ci aspettiamo quando li incontriamo faccia a faccia. (Nelson DeMille)

– I pregiudizi e tutte le brutture della vita sono utili, perché col tempo si trasformano in qualcosa di utile, come il letame in humus. (Anton Pavlovic Cechov)

– Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della stessa razza, credo e colore, troveremmo qualche altra causa di pregiudizio entro mezzogiorno. (George David Aiken)

Frasi sui pregiudizi

– La libertà consiste nell’indipendenza del pensiero dalle limitazioni dei pregiudizi sociali. (Albert Einstein)

– Fondamento di tutti i pregiudizi è la rigidezza, e il pregiudizio è un giudizio dato a priori che si basa meno sull’odio o il disprezzo per certe persone, idee o attività, che sul fatto che è più facile e più sicuro stare sul conosciuto, o con quelli che sono come noi. (Wayne Dyer)

– Se per il mondo la volpe non è altro che una creatura disonesta e inaffidabile non ha senso cercare di essere qualcun altro. (Jason Bateman)

– Ascoltare senza pregiudizi o distrazioni è il più grande dono che puoi fare a un’altra persona. (Denis Waitley)

– Non si può vivere nel mondo senza prendere in mano i pregiudizi morali del mondo più di quanto non si possa andare all’inferno senza sudare. (Henry Louis Mencken)

– I più pericolosi dei nostri pregiudizi regnano in noi contro noi stessi. Dissiparli è ingegno. (Hugo Von Hofmannsthal)

– Le buone maniere consistono nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri. (Mark Twain)

– Le persone giudicano sempre gli altri avendo come modello i propri limiti, e a volte l’opinione della comunità è piena di preconcetti e timori. (Paulo Coelho)

– Ho imparato presto nella vita a non giudicare gli altri. Noi emarginati siamo molto felici e contenti di lasciare quel lavoro ai nostri superiori sociali. (Ethel Waters)

– Il pregiudizio è un indispensabile maggiordomo che respinge le impressioni fastidiose dalla porta di casa. Ma bisogna evitare di farci cacciar fuori noi stessi dal nostro maggiordomo. (Karl Kraus)

– Noi uomini siamo poveri schiavi dei pregiudizi. (Gabriel Garcìa Màrquez)

– Piccolo è il numero di persone che vedono con i loro occhi e pensano con le loro menti. (Albert Einstein)

– Molta gente crede di pensare mentre sta solo riordinando i propri pregiudizi. (William James)

– Se giudichi le persone non hai tempo per amarle. (Madre Teresa di Calcutta)

– Esprimiamo una moltitudine di pregiudizi, se non decidiamo di dubitare, a volte, di tutte le cose nelle quali troviamo il minimo sospetto di incertezza. (Cartesio)

– Quanto poco vedono ciò che è, coloro che danno i loro frettolosi giudizi su ciò che sembra. (Robert Southey)

– La felicità è una mente aperta. Fai attenzione ai tuoi stereotipi e pregiudizi, potrebbero metterti in trappola e farti perdere ciò che la vita ha da offrire. (Med Yones)

– Non giudicate e non vi sbaglierete mai. (Jean Jacques Rousseau)

– Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della stessa razza, credo e colore, troveremmo qualche altra causa di pregiudizio entro mezzogiorno. (George David Aiken)

– L’idea che da tempo ci siamo fatti di una persona ci tappa occhi e orecchie. (Marcel Proust)

– I grandi spiriti hanno sempre trovato la violenta opposizione dei mediocri, i quali non sanno capire l’uomo che non accetta i pregiudizi ereditati, ma con onestà e coraggio usa la propria intelligenza. (Albert Einstein)

– Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile. Sempre. (Platone)

– Spesso nel giudicare una cosa ci lasciamo trascinare più dall’opinione che non dalla vera sostanza della cosa stessa. (Lucio Anneo Seneca)

– Il pregiudizio è un’opinione senza giudizio. (Voltaire)

Modifica impostazioni privacy