Frasi di Marco Aurelio

Citazioni, aforismi e frasi di Marco Aurelio, imperatore e filosofo romano vissuto tra il 121 e il 180 d.C., considerato dalla storiografia classica un sovrano illuminato e ricordato come uno stoico, in quanto sostenitore del distacco dalle cose terrene e dotato di grande capacità nel dominare le passioni, per favorire il conseguimento della saggezza da parte dello spirito.

Citazioni di Marco Aurelio

– Chi ama la gloria considera quale proprio bene l’attività altrui; chi ama il piacere, le proprie passioni; chi ha senno, le proprie azioni.

– Ricevi il benessere e la prosperità senza arroganza; e sii pronto a lasciarle andare.

– Non lasciare mai che il futuro ti disturbi. Lo incontrerai, se così deve essere, con gli stessi poteri della ragione che oggi ti armano contro il presente.

– Ecco come essi sono: mangiano, dormono, defecano come gli altri; ma una volta pastori di umani greggi, eccoli a fare i difficili per far discendere rimbrotti dalla loro altezza. Un istante prima erano schiavi di passioni senza numero; ancora tra qualche minuto e saranno di nuovo in pari condizioni precedenti.

– Adatta te stesso alle cose a cui la sorte ti ha assegnato. E ama, ma veramente, gli uomini coi quali il destino ti ha unito.

– Dal non poter assodare cosa avvenga nell’anima di un altro non è facile che provenga infelicità: infelicità grande invece necessariamente deriva a chi non tiene dietro ai moti dell’anima propria.

– Troverai sollievo alle vane fantasie se compirai ogni atto della tua vita come se fosse l’ultimo.

– Ricordati questo: c’è una adeguata dignità e misura da osservare nell’esecuzione di ogni atto della vita.

– Vivere è un’arte che assomiglia più alla lotta che alla danza, perché bisogna sempre tenersi pronti e saldi contro i colpi che ci arrivano imprevisti.

– Il cambiare opinione e il seguire chi ti corregge è ugualmente cosa da uomo libero.

– Devi sempre agire, parlare e pensare, come se fosse possibile che tu, in quell’istante, lasciassi la vita.

– Tieni costantemente a mente in quante cose tu stesso hai testimoniato di essere già cambiato. L’universo è cambiamento, la vita è comprensione.

– Non è il peso del futuro o del passato che preme su di te, ma soltanto e unicamente quello del presente. Ricordati che l’uomo non vive altra vita che quella che vive in questo momento né perde altra vita che quella che perde adesso.

– Il modo migliore per difendersi da un nemico è di non comportarsi come lui.

Aforismi di Marco Aurelio

– Lo scopo della vita non è essere dalla parte della maggioranza, ma evitare di trovarsi nelle file dei pazzi.

– Non dura che un giorno ogni cosa, tanto ciò che ricorda, quanto ciò che è ricordato.

– Guarda come precaria e misera è la condizione dell’uomo: ieri embrione, domani mummia o cenere. E dunque questa briciola di tempo che ti è concessa vivila secondo natura e separati dalla vita serenamente, come l’oliva matura che cade benedicendo la terra che l’ha portata su di sé, e rendendo grazie all’albero che l’ha fatta maturare.

– Qualcuno ha paura del cambiamento? Cosa c’è allora di più consono alla natura universale? Può qualsiasi cosa che sia utile essere ottenuta senza cambiamento?

– Quando ti alzi il mattino, pensa quale prezioso privilegio è essere vivi: respirare, pensare, provare gioia e amare.

– Quanto guadagna in tranquillità chi non si preoccupa di cosa il vicino dice, fa o pensa, ma solo di ciò che egli stesso fa.

– Bisogna eliminare non solo le azioni ma anche i pensieri non necessari, perché così non terranno loro dietro, come inevitabile conseguenza, neppure azioni inutili.

– Niente ha il potere di allargare tanto la mente quanto l’investigazione sistematica dei fatti osservabili.

– La felicità della tua vita dipende dalla qualità dei tuoi pensieri…abbi cura di non coltivare nozioni inadatte alla virtù e di natura ragionevole.

– Non pensare con disdegno alla morte, ma guarda ad essa con favore; perché anche la morte è una delle cose che vuole la Natura.

– Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l’uomo che quello che trova nella sua anima.

– Ben più gravi sono gli effetti prodotti in noi dall’ira e dal dolore, con cui reagiamo alle cose, che non quelli prodotti dalle cose stesse, per le quali ci adiriamo o ci addoloriamo.

– La maggior parte delle cose che diciamo e facciamo non sono necessarie; chi le eliminerà dalla sua vita sarà più tranquillo e imperturbato.

– L’uomo ambizioso ripone il suo bene nelle mani degli altri; l’uomo sensuale nelle sue sensazioni; l’uomo ragionevole nelle sue azioni.

Frasi di Marco Aurelio

– L’arte del vivere somiglia più all’arte della lotta che a quella della danza, per il doversi sempre tenere in guardia e ben saldi contro i colpi che cadono su di noi all’improvviso.

– La prima regola è di mantenere uno spirito libero da preoccupazioni. La seconda è di guardare le cose in faccia e conoscerle per ciò che esse sono.

– Ama il mestiere che hai imparato e contentane. Passa il resto della tua vita come chi ha affidato con tutta l’anima agli dei le proprie cose, senza farti mai tiranno né schiavo di nessuno.

– La maggior parte delle cose che diciamo e facciamo non sono necessarie; chi le eliminerà dalla sua vita sarà più tranquillo e senza turbamento.

– Ciò che non giova all’alveare, non giova neppure all’ape.

– Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l’uomo che quello che trova nella sua anima.

– Non discutere più di come debba essere l’uomo per bene, ma siilo.

– Spesso mi sono stupito di come ciascuno, pur amando se stesso più di ogni altra cosa, tenga in minor conto l’opinione che ha di se stesso di quella degli altri.

– Le conseguenze della collera sono molto più gravi delle sue cause.

– Non immaginare le cose come le giudica il prepotente o come egli vuole che tu le giudichi, ma sappile vedere come effettivamente sono.

– Questo cetriolo è amaro? Gettalo! Ci sono rovi nel cammino? Devia! È tutto ciò che occorre. Non dire sull’argomento: “Perché accadono queste cose nel mondo?

– Contro le cose non conviene adirarsi, giacché esse non se ne curano affatto.

– Per mente tranquilla non intendo altro che una mente ben ordinata.

– Scava dentro. Dentro è la fonte del bene, che sempre ha il potere di sgorgare, a condizione che tu sempre scavi.

– Spesso abbiamo più rispetto dei nostri vicini, di quello che i nostri vicini possono pensare di noi, che di noi stessi.

Modifica impostazioni privacy