Lasagne al forno con verza

Come cucinare le lasagne al forno con verza, ricetta con sugo di carne al timo, realizzata alternando strati di sugo di carne e verza, sfoglia cruda, besciamella e pezzettini di formaggio pecorino.

Ingredienti per 4 persone

– 250 g di sfoglie di lasagne che non necessitano di precottura

– 500 g circa di cavolo verza

– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

– 1 cipolla

– 1 carota

– mezza costola di sedano

– 400 g di macinato di vitello

– 1 cucchiaino di timo secco

– 800 g di pomodori pelati

– 1 bicchiere di vino bianco

– 50 g di burro

– 50 g di farina

– 1 l di latte

– 300 g di pecorino a dadini

– noce moscata

– sale e pepe

Preparazione

Pulire la verza, lavarla e tagliarla a listarelle, poi scottarla in acqua bollente salata per circa 5 minuti.

Pulire e tritare il sedano, la carota e la cipolla, quindi fare soffriggere il trito con l’olio extravergine d’oliva, aggiungere la carne macinata e farla rosolare bene, poi innaffiare con il vino bianco, farlo evaporare e unire i pomodori pelati, sale, pepe e timo.

Fare cuocere il sugo a fuoco basso per circa 1 ora.

Preparare la besciamella: in un tegame fare sciogliere il burro, poi incorporarci la farina girando con una frusta fino ad ottenere un composto fluido, quindi togliere il tegame dal fuoco e aggiungere il latte freddo o a temperatura ambiente, sale e noce moscata, mescolare, rimettere il tegame sul fuoco, portare ad ebollizione e fare cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti mescolando ogni tanto.

Amalgamare il sugo di carne con la verza.

In una teglia alternare a strati: sugo, sfoglia, besciamella e pezzettini di formaggio pecorino.

Mettere in forno già caldo per circa 40 minuti.