Nuova Zelanda:itinerario cose da vedere nello stato insulare

Itinerario turistico Nuova Zelanda alla scoperta della nazione insulare in Oceania, visitare l’isola del Nord e del sud, con le località principali da vedere.

queen charlotte sound nuova zelanda

Itinerario Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda si trova nell’Oceano Pacifico meridionale e fa parte del continente Oceania, separata dall’Australia dal mare di Tasman per un tratto di circa 2000 chilometri verso nord-ovest. Le due isole maggiori tra quelle che compongono questa nazione sono l’Isola del Nord, che è una delle più grandi isole del mondo dove si trovano città di rilievo come Auckland e Wellington che è la capitale della nazione, e l’Isola del Sud, conosciuta anche con il nome Te Wai Pounamu, derivante dalla mitologia Maori e che vuol dire “acqua della pietra verde” intesa come giada.

Anche l’Isola del sud è una delle maggiori isole del mondo e lungo la costa occidentale è presente la catena montuosa delle Alpi meridionali che comprende il Monte Cook, alto quasi quattromila metri. Il clima della Nuova Zelanda è temperato e piuttosto piovoso, la maggior parte dei turisti in genere proviene dall’ Australia.

Cosa vedere in Nuova Zelanda

Auckland, città molto piacevole da visitare, con la sua zona portuale, l’antico quartiere di Parnell e Mount Eden da dove ammirare il panorama sulla città e la sua baia, lo stupendo litorale.

Rotorua, centro termale di cultura Maori con spettacolari getti d’acqua nel parco tra pozzi di acqua caldissima.
Da Rotorua è molto bello effettuare una passeggiata di primo mattino alla volta dei crateri del vulcano Tarawera, la cui ultima eruzione del 1886 ebbe effetti distruttivi.

– Waimangu, un’altra frequentata area termale situata in una valle originata dall’eruzione del vulcano.

– Wellington, dove vale la pena vedere il bellissimo porto naturale, il museo nazionale che custodisce capolavori dell’arte Maori e il panorama di cui si può godere salento al Monte Vittoria.

Queen Charlotte Sound offre un incantevole paesaggio costiero da scoprire a piedi, formato da numerose baie, isole, cale e canali formati dal mare.

Nelson è una cittadina celebre per l’industria della frutticoltura e i numerosi artisti di strada.

Golden Bay ha una bellissima spiaggia di sabbia con riflessi dorati che si uniscono ad un’ acqua limpida e verde per bagni di mare memorabili.

Parco Nazionale di Abel Tasman dove è bello passeggiare in mezzo ad una fauna e flora lussureggianti.

Hokitika, dove si possono comprare ricordini di giada ed altri oggetti di artigianato locale.

Lago Matheson, detto anche lago specchio, dove si possono vedere le montagne riflesse nel lago.

Parco Nazionale di Mount Cook, che rappresenta uno dei più spettacolari parchi del paese in quanto ricoperto per gran parte da nevi e ghiacci perenni.