Ile de France: cosa vedere nella regione francese

Cosa vedere a Ile de France, territorio che evoca subito Parigi, ma in realtà in esso si trovano anche altri luoghi interessanti meritevoli di attenzione.

Informazioni turistiche

Nell’Ile de France oltre a Parigi si trovano anche molti altri tesori tra cui maestosi castelli, parchi e giardini, città dei re, antiche abbazie, boschi e corsi d’acqua ideali per fare sport, parchi naturali con un ottima gastronomia ricca di ricette di cucina tipica francese.

La Défense è un quartiere moderno situato ad ovest di Parigi, noto come centro affari di difesa e comprendente torri moderne e un arco immenso chiamato la Grande Arche.

A Saint Denis si trova la basilica gotica, dove sono sepolti i re di Francia, e il mercato delle pulci di Saint Ouen.

Cosa vedere a Ile de France

Seine et Marne, in italiano Senna e Marna, è il maggiore dipartimento dell’Ile de France ed è famoso per il formaggio tipico, Brie de Meaux, oltre che per i castelli, tra cui Fontainebleau, e il famoso parco a tema Disneyland Parigi.

Da visitare la Foresta di Fontainebleau, indicata per gli amanti degli sport all’aperto, la valle del Gran Morin, a cui si sono ispirati pittori impressionisti, le città medievali di Provins, Moret sur Loing e Meaux.

A Marne la Vallèe si trova Disneiland Paris, il celebre parco giochi parigino.

Val d’Oise è un dipartimento che si trova a nord rispetto a Parigi, situato lungo il corso della Senna e attraversato dal fiume Oise, comprende il Vexin Francais e l’Oise Pays de France, due importanti parchi regionali.

Non mancano borghi tipici oltre a castelli e musei, possono essere praticate attività sportiva all’aperto in terra e in acqua.

Modifica impostazioni privacy