Fotografare un tramonto: impostazioni, consigli

Come fotografare un tramonto del sole, consigli su quali impostazioni adottare, con tutti gli accorgimenti necessari per ottenere la migliore immagine possibile in questa delicata situazione di ripresa fotografica.

come fotografare un tramonto
come fotografare un tramonto

Consigli per fotografare un tramonto

Pur essendo tra i soggetti maggiormente apprezzati e fotografati, il tramonto non è uno scenario facile da fotografare.

Chi osserva la bellezza di questo straordinario spettacolo naturale, ne apprezza soprattutto l’accentuato contrasto di luce e colore, caratteristica che non è facile da riprodurre scattando una fotografia.

L’azione di scattare una fotografia in tale situazione comporta inevitabilmente una perdita di leggibilità dei dettagli nelle aree buie dell’inquadratura, in quanto la misurazione esposimetrica viene effettuata normalmente sulle aree illuminate, se accade il contrario, tarando l’esposizione sulle aree buie, si verifica una sovraesposizione del cielo, con conseguente sbiadimento del colore.

Tra gli accorgimenti da adottare vi è, innanzitutto, quello di esporre preferibilmente dando priorità alle luci, ovvero puntando l’esposimetro della nostra fotocamera verso il cielo e scattando in base ai dati rilevati in questo modo, accettando che i particolari in ombra restino praticamente al buio.

Un’alternativa è quella di misurare la luce con lettura spot, vale a dire misurando la luce in un punto illuminato del cielo ma senza comprendere il sole, ricercando in questo modo una lettura intermedia che consenta di ottenere un risultato complessivo più uniforme nei dettagli.

Appositi filtri da applicare all’obiettivo possono aiutare a ottenere un tramonto con una tonalità del rosso maggiormente accentuata.

Come raccomandazione finale, è opportuno fare attenzione alla composizione dell’inquadratura, evitando che zone troppo buie vadano a prevalere sulle altre.