Frasi sulla filosofia: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sulla filosofia, ovvero su quella branca di studi che riflette sull’esistenza umana e sulla sua natura, ponendosi come obiettivo quello di analizzare la conoscenza in tutti i suoi limiti.

Citazioni sulla filosofia

– Un romanzo non è mai altro che una filosofia tradotta in immagini. (Albert Camus)

– Si possono concepire i filosofi come persone che compiono sforzi estremi per sperimentare fino a che altezza l’uomo possa elevarsi. (Friedrich Nietzsche)

– Socrate fu il primo che richiamò la filosofia dal cielo alla terra e le diede cittadinanza nelle città e la introdusse anche nelle case e la obbligò ad occuparsi della vita e dei costumi, delle cose buone e di quelle cattive. (Cicerone)

– Non c’è niente di così ridicolo che non sia stato detto da qualche filosofo. (Cicerone)

– Non fare filosofia per scherzo, ma sul serio; perché non abbiamo bisogno di apparire sani ma piuttosto di esserlo veramente. (Epicuro)

– Non è bene né dimenticare le domande che la filosofia pone né persuaderci di aver trovato incontrovertibili risposte. Insegnare a vivere senza la certezza e tuttavia senza essere paralizzati dall’esitazione è forse la funzione principale cui la filosofia può ancora assolvere, nel nostro tempo, per chi la studia. (Bertrand Russell)

– La filosofia non è un’arte che cerca il favore popolare e non è fatta per essere ostentata; non consiste nelle parole, ma nei fatti. (Lucio Anneo Seneca)

– Quando colui che ascolta non capisce colui che parla e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia. (Voltaire)

– Non c’è da attendersi che i re filosofeggino o che i filosofi diventino re, e neppure è da desiderarlo, perché il possesso della forza corrompe il libero giudizio della ragione. (Immanuel Kant)

– La filosofia può anche essere considerata come la scienza della libertà; poiché in essa scompare l’estraneità degli oggetti e con ciò la finitezza della coscienza, soltanto in questo modo sono soppressi in lei la casualità, la necessità naturale e in generale la relazione ad un’esteriorità, e quindi dipendenza, nostalgia e timore; soltanto nella filosofia la ragione è del tutto presso sé stessa. (Hegel)

– La calunnia più grande e più forte viene alla filosofia da quelli che la coltivano a parole. (Platone)

– Immaginate un universo saggio e filosofico: dovete ammettere che sarebbe terribilmente triste. (Voltaire)

– Alla filosofia fichtiana spetta il profondo merito di aver fatto avvertire che le determinazioni del pensiero son da dimostrare nella loro necessità; che sono essenzialmente da dedurre. (Hegel)

– Aspirare alla saggezza, anche questo è filosofia. (Diogene il Cinico)

– Chi dice che l’età per filosofare non è ancora giunta o è già trascorsa, è come se dicesse che non è ancora giunta o è già trascorsa l’età per essere felici. (Epicuro)

– La filosofia, al pari della medicina, dispone di molti farmaci, poche buone medicine e quasi nessun rimedio specifico. (Nicolas de Chamfort)

– Le condizioni di vita degli uomini influiscono molto sulla loro filosofia, ma d’altra parte la loro filosofia influisce molto sulle loro condizioni. (Bertrand Russel)

– La filosofia è scienza dell’essere in quanto essere. (Aristotele)

– La filosofia è il proprio tempo appreso col pensiero. (Georg Wilhelm Friedrich Hegel)

– La filosofia è come un albero, le cui radici sono la metafisica, il tronco é la fisica, i rami che spuntano dal tronco sono tutti le altre scienze, cioè la medicina, la meccanica e la morale. (Cartesio)

– L’uomo che ha gustato una volta i frutti della filosofia, che ha imparato a conoscere i suoi sistemi, e che allora, immancabilmente, li ha ammirati come i beni più alti della cultura, non può più rinunciare alla filosofia e al filosofare. (Edmund Husserl)

Aforismi sulla filosofia

– Il filosofo non deve mai dimenticare che la sua è un’arte e non una scienza. (Arthur Schopenhauer)

– La filosofia è violentemente complicata ed i suoi metodi lenti fino alla depressione. (Max Horkheimer)

– La filosofia è come un albero, le cui radici sono la metafisica, il tronco é la fisica, i rami che spuntano dal tronco sono tutti le altre scienze, cioè la medicina, la meccanica e la morale. (Cartesio)

– La filosofia non serve a nulla, dirai; ma sappi che proprio perché priva del legame di servitù é il sapere più nobile. (Aristotele)

– La filosofia è la medicina dell’anima, perché solo lei è in grado di far comprendere ciò che è bene e ciò che è male. (Plutarco)

– Le cose più comuni sono per la filosofia una fonte di enigmi insolubili. (Ludwig Boltzmann)

– La filosofia è come un albero, le cui radici sono la metafisica, il tronco é la fisica, i rami che spuntano dal tronco sono tutti le altre scienze, cioè la medicina, la meccanica e la morale. (Cartesio)

– La filosofia non potrà produrre nessuna immediata modificazione dello stato attuale del mondo. E questo non vale soltanto per la filosofia ma anche per tutto ciò che è mera intrapresa umana. Ormai solo un Dio ci può salvare. (Martin Heidegger)

– La migliore filosofia è quella che ci insegna la saggezza, l’amore dei nostri simili, l’obbedienza alle leggi, e l’esattezza a compiere tutti i doveri di buon padre, buon marito, uomo onesto e vero cittadino. (Malesherbes)

– La meraviglia è un sentimento assolutamente tipico del filosofo. la filosofia non ha altra origine che questa. (Socrate)

– La filosofia è l’arte di passare dal dubbio alla verità dubbiosa. (Bertrand Vac)

– Filosofia significa visione ampia e profonda delle cose, significa equilibrio, serenità e obiettività di giudizio, rispetto delle idee altrui, nella convinzione che la politica, come la Storia, è un gioco dialettico, in cui le contrapposizioni sono necessarie alla conoscenza e al progresso. (Plutarco)

– Essere filosofi non significa soltanto avere pensieri acuti, o fondare una scuola, ma amare la saggezza tanto da vivere secondo i suoi dettami: cioè condurre una vita semplice, indipendente, magnanima e fiduciosa. (Henry David Thoreau)

– Qual è la prima cosa che deve fare chi si mette a filosofare? Respingere la presunzione di sapere. Non è infatti possibile iniziare ad imparare quel che si pretende di sapere. (Epitteto)

– Ogni filosofia è un atto del linguaggio. Il ritmo, il vocabolario, la sintassi, tutto ciò che ci porta verso la poesia, noi lo incontriamo ugualmente in un testo filosofico, per quanto astratto esso sia. (George Steiner)

– Senza l’ozio il pensiero filosofico non esisterebbe, non potrebbe essere creato né capito. (Max Horkheimer)

– Socrate fu il primo che richiamò la filosofia dal cielo alla terra e le diede cittadinanza nelle città e la introdusse anche nelle case e la obbligò ad occuparsi della vita e dei costumi, delle cose buone e di quelle cattive. (Marco Tullio Cicerone)

– Io ho ottenuto questo con la filosofia: che senza esserne comandato io faccio quello che altri fanno solo per paura della legge. (Aristotele)

– Anche se il risultato della filosofia è semplice, non può esserlo il metodo per arrivarci. La complessità della filosofia non è quella della sua materia, ma del nostro intelletto annodato. (Ludwig Wittgenstein)

– Se vuoi avere la vera libertà devi farti servo della filosofia. (Lucio Anneo Seneca)

– La meraviglia è propria della natura del filosofo; e la filosofia non si origina altro che dallo stupore. (Platone)

Frasi sulla filosofia

– Vi sono in cielo e in terra, Orazio, assai più cose di quante ne sogna la tua filosofia. (William Shakespeare)

– Siamo soltanto noi filosofi che abbiamo immaginato le cause, la successione, la reciprocità, la relatività, la costrizione, il numero, la legge, la libertà, il motivo, lo scopo. (Friedrich Nietzsche)

– Per scoprire qualcosa, è meglio eseguire esperimenti accurati che impegnarsi in profonde discussioni filosofiche. (Richard Phillips Feynman)

– Il filosofo non è l’uomo che fornisce le vere risposte; è quello che pone le vere domande. (Claude Levi Strauss)

– Quando ero giovane mi piaceva la matematica. Quando la matematica è diventata troppo difficile, mi sono dato alla filosofia, e quando la filosofia è diventata troppo difficile sono passato alla politica. (Bertrand Russell)

– La filosofia ha la sua ragione d’essere e bisogna anzi riconoscere che chi non è passato per la sua strada rimane incompleto per sempre. (Jean Piaget)

– La filosofia della scienza è utile agli scienziati più o meno quanto l’ornitologia lo è agli uccelli. (Richard Phillips Feynman)

– Filosofia significa, in verità, essere in cammino. Le interrogazioni e le domande sono per essa più essenziali delle risposte, e ogni risposta viene nuovamente e continuamente rimessa in questione. (Karl Jaspers)

– Qual è il tuo scopo nella filosofia? Mostrare alla mosca la via d’uscita dalla sua trappola. (Ludwig Wittgenstein)

– Gli assiomi della filosofia non sono assiomi finché non li abbiamo provati sulla nostra pelle: leggiamo belle cose, ma non possiamo sentirle fino in fondo finché non abbiamo ripercorso gli stessi passi dell’autore. (John Keats)

– Dio mi liberi dalla saggezza che non piange, dalla filosofia che non ride, dall’orgoglio che non s’inchina davanti a un bambino. (Khalil Gibran)

– La filosofia è una disposizione naturale dell’essere umano. Ogni bambino, dopo i sei anni, si chiede che cos’è la morte. (Hans Georg Gadamer)

– Tutto ciò che la filosofia può fare è distruggere idoli. E questo significa non crearne di nuovi. (Ludwig Wittgenstein)

– Essendo un filosofo, ho un problema per ogni soluzione. (Robert Zend)

– La filosofia implica una mobilità libera del pensiero, è un atto creativo che dissolve le ideologie. (Martin Heidegger)

– La fonte che alimenta ogni ricerca metafisica è la meraviglia che qualcosa in genere sia, anziché essere nulla. (Max Scheler)

– Tutta la filosofia africana era basata sulle radici, e a un tratto era stata sradicata. (Norman Mailer)

– La Metafisica un abisso senza fondo, un oceano tenebroso senza sponde e senza fari, disseminato di molti relitti filosofici. (Immanuel Kant)

– La libertà è, nella filosofia, la ragione; nell’arte, l’ispirazione; nella politica, il diritto. (Victor Hugo)

– Il filosofo deve essere la cattiva coscienza della sua epoca. (Friedrich Nietzsche)

Modifica impostazioni privacy