Douro (Portogallo): cosa vedere sul fiume a Porto



Cosa vedere sul Douro, il fiume portoghese che attraversa Porto, a cosa servivano i barcos rabelos, ovvero le caratteristiche imbarcazioni che si trovano ancora ormeggiate nel tratto di fiume che separa Vila Nova de Gaia e il centro di Porto.

Tramonto sul Douro a Porto - Portogallo

Informazioni turistiche

Il fiume Douro è per lunghezza il terzo fiume della penisola iberica dopo il Tago e l’Ebro.

Cosa vedere

Nel tratto di fiume che in Portogallo costeggia la cittadina di Porto, situata sulla riva destra, e Vila Nova de Gaia, situata sulla riva sinistra, sono ormeggiate diverse imbarcazioni caratteristiche, chiamate in portoghese barcos rabelos.

Le Barcos rabelos servivano per il trasporto sul fiume Douro del celebre vino di Porto, le cui fabbriche per lo stoccaggio sono in gran parte situate proprio a Vila Nova de Gaia tra cui la famosa cantina Sandeman.

Il disegno di queste barche risale ad alcuni secoli fa e hanno la particolarità di avere delle botti sulla coperta adatte al trasporto del vino dalle cantine di produzione situate a monte fino ai magazzini situati in città.