Coniglio alla cacciatora con capperi

Come fare il coniglio alla cacciatora con capperi, ricetta comprendente olive e polpa di pomodoro tra gli ingredienti necessari, con procedimento di preparazione dettagliato comprensivo delle modalità di cottura in tegame.

coniglio alla cacciatora con olive nere e capperi

Ingredienti per 8 persone

– 1 coniglio da 1,5 kg

– 1 spicchio d’aglio

– 150 g di cipolla

– prezzemolo

– 30 g di capperi sotto sale

– 1 cucchiaio di zucchero

– 1 bicchiere di vino bianco

– 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

– 400 g di polpa di pomodoro

– 20 g di olive nere

– sale e pepe

Come preparare il coniglio alla cacciatora con capperi

Dissalare i capperi sciacquandoli e tenendoli in una ciotola con acqua tiepida per 20 minuti circa.

Intanto tritare insieme l’aglio, la cipolla e il prezzemolo.

Lavare molto bene il coniglio e tagliarlo a pezzi abbastanza grandi.

In un tegame scaldare l’olio extravergine d’oliva e farvi rosolare la carne insieme al trito di aglio, cipolla e prezzemolo, per 15 minuti circa.

Cuocere a fuoco basso e a tegame coperto, controllando ogni tanto il grado di rosolatura.

Dopo la rosolatura versare il vino bianco e aggiungere lo zucchero, poi coprire e continuare la cottura per altri 20 minuti circa.

Unire la polpa di pomodoro, i capperi scolati e strizzati e le olive.

Salare e pepare, coprire di nuovo e cuocere per altri 20 minuti mescolando ogni tanto.

Servire il coniglio ben caldo, accompagnato dal suo sugo di cottura.