cartina Austria

Austria: informazioni utili viaggio

Informazioni utili su Austria, comprendenti tutte le cose da sapere prima della partenza per un viaggio o una vacanza nello stato dell’Europa con capitale Vienna.

Austria in breve

  • Capitale: Vienna (1.481.301 abitanti rif. primo semestre 2001)
  • Superficie in kmq: 83457
  • Numero di abitanti: 8.201.336 (primo semestre 2001)
  • Religione: in prevalenza cattolica (81%)

Dove si trova

bandiera austria L’Austria a nord confina con la Germania e la Repubblica Ceca, ad nord-est con la Repubblica Slovacca, a est con l’Ungheria, a sud est con la Slovenia e a sud con l’Italia, ad ovest con la Svizzera ed il Liechtenstein.

L’Austria è un Paese prevalentemente montuoso essendo composto per oltre il 70% del territorio dal versante nord orientale del sistema alpino, mentre la parte restante è costituita dalle colline e dalle pianure del bacino danubiano, oltre che dall’estremità occidentale del bassopiano pannonico.

Nella parte settentrionale del Paese dominano i massicci prealpini, formati da rocce sedimentarie, in prevalenza calcari dolomitici.

Da Est a Ovest si susseguono le Prealpi Bavaresi e Salisburghesi e, a Est della valle dell’Enns, le Prealpi Austriache propriamente dette. La parte centrale e formata dalle Alpi orientali, di aspetto cristallino, comprendenti le Alpi dell’Otxal, della Zillertal, degli Alti e dei Bassi Tauri.

Qui si trovano le vette più elevate del luogo e precisamente: Grossglockner (3797 m) e Wildspitze (3774 m). A Sud si elevano maestose le Prealpi calcaree meridionali (Gailtaler Alpen e versante settentrionale delle Alpi Carniche).

Idrografia

L’unico grande fiume navigabile in Austria è il Danubio, che attraversa l’intero territorio austriaco da Ovest a Est per circa 345 km, vi sono poi vari affluenti tra cui l’Inn, il Traun e la Drava.

Clima

Il clima è di tipo continentale, con caratteristiche spiccatamente alpine nelle zone con altitudine maggiore.

Le precipitazioni piovose sono concentrate in massima parte nei mesi estivi.

Popolazione

La densità di abitanti è bassa nelle regioni alpine (Tirolo, zona salisburghese e Carinzia), relativamente più elevata nell’Austria inferiore e nell’Austria superiore.

Un quinto della popolazione totale si concentra nella capitale Vienna.

Fuso orario

L’Austria ha la stessa ora dell’ Italia sia in estate che in inverno.

Lingua parlata

Lingua ufficiale è il tedesco, ma in molte regioni l’italiano è compreso e parlato. Compresi e parlati anche lo sloveno, il croato e l’ungherese (zone di confine).

Economia

Gran parte del prodotto interno nazionale in Austria proviene dall’industria. L’agricoltura rappresenta solo un 18% come terreno coltivato (patate, grano, orzo e segale), a causa del prevalente carattere montuoso del territorio.

Per il 24% il territorio è coperto da distese erbose e pascoli e per il 38% da foreste. Le risorse del sottosuolo, rappresentate da ferro, petrolio, lignite e magnesite, hanno alimentato lo sviluppo di industrie siderurgiche, meccaniche (macchinari, autoveicoli) e chimiche (gomma e fibre tessili).

Quando andare

Per gli amanti dello sci, i mesi più adatti per andare in Austria sono quelli invernali mentre la restante parte dell’anno può essere sfruttata per il resto.

Le due città principale da visitare sono Vienna e Salisburgo entrambe molto piacevoli in qualunque periodo dell’anno.

Documenti richiesti

Dal 1 gennaio 2000 i cittadini provenienti da un paese facente parte dell’unione europea euro non sono più sottoposti ai controlli delle dogane prima di entrare in Austria.

Possono comunque esserci casi sporadici di controlli individuali, per questo è consigliato tenere sempre a portata di mano la carta di identità o il passaporto in corso di validità.

Telefono

Per telefonare dall’Italia in Austria bisogna comporre lo 0043 seguito dal prefisso locale senza lo 0 iniziale e dal numero desiderato.

Per telefonare dall’Austria in Italia bisogna comporre 0039 seguito dal numero dell’abbonato.

I cellulari italiani funzionano regolarmente tramite servizi di roaming attraverso gli operatori di telefonia mobile locali.

Elettricità

La rete elettrica è a 220 volt 50Hz

Moneta e carte di credito

La moneta ufficiale dell’Austria è l’ euro.

Le carte di credito sono accettate ovunque e si possono effettuare prelievi in contante presso gli sportelli automatici delle banche locali.

Come arrivare

Le possibilità di accesso all’Austria in automobile sono diverse, infatti la A22 unisce Bolzano a Innsbruck, attraverso il passo del Brennero, la A23 collega Udine a Villach, attraverso il passo di Tarvisio, la statale 49 unisce Dobbiaco a Lienz. attraverso il passo di San Candido, la statale 52 bis da Tolmezzo porta a Mauthen, attraverso il passo di Monte Croce Carnico, la A23, che diventa poi provinciale 90, porta in Austria attraverso il passo di Pramollo, mentre il Passo Resia unisce l’Italia all’Austria, passando per Merano.