9 ottobre: santo del giorno

Il Santo del giorno 9 ottobre è San Dionigi e compagni, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Martirio di San Dionigi

San Dionigi e compagni

Gli Atti degli Apostoli raccontano che Paolo, dopo che si fu allontanato dall’Areopago avendo terminato il suo discorso, venne seguito da alcuni Ateniesi che erano rimasti affascinati dall’annunzio del Dio ignoto e allo stesso tempo sconvolti da quella vittoria sulla morte che aveva fatto invece sorridere i loro increduli cittadini.

Di queste poche persone, che vanno dietro a Paolo, negli Atti degli Apostoli sono citati solamente due nomi, quello di una donna, Damaride, e quello di un uomo, Dionigi l’Areopagita.

Areopagita voleva dire che Dionigi faceva parte proprio di quel tribunale dell’Areopago che si riuniva sulla solitaria spianata e dove San Paolo aveva scelto di parlare.

Nella cronaca redatta da San Luca, Dionigi l’Areopagita, come tanti altri personaggi dell’epoca paolina, non viene mai più menzionato.

E’ da ritenersi tuttavia probabile la notizia, riferita dal grande storico Eusebio da Cesarea, secondo cui, dopo il discorso e la partenza di Paolo, il convertito Dionigi divenne il primo Vescovo di Atene.

Altri santi e celebrazioni del 9 ottobre

  • San Giovanni Leonardi
  • Sacerdote

  • Sant’Abramo
  • Patriarca d’Israele

  • San Bernardo di Rodez
  • Abate

  • San Deusdedit (Diodato, Deodato) di Montecassino
  • Abate venerato a Sora

  • San Diodoro, Diomede e Didimo
  • Martiri

  • San Donnino (o Donino) di Città di Castello
  • Eremita

  • San Donnino di Fidenza
  • Martire

  • San Gisleno (Gisileno), Lamberto e Bernero
  • Monaco

  • San Guntero
  • Eremita

  • Santi Innocenzo dell’Immacolata (Emanuele Canoura Arnau) ed 8 compagni
  • Religiosi e martiri

  • San Luigi (Ludovico) Bertran
  • Domenicano

  • Santa Publia di Antiochia
  • San Sabino
  • Eremita