6 dicembre: santo del giorno

Il Santo del giorno 6 dicembre è San Nicola di Bari, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Nicola di Bari, 6 dicembre

San Nicola di Bari

Si tratta di un Santo veramente universale, il culto di San Nicola di Bari è infatti arrivato persino anche in Russia, terra della quale è diventato patrono.

Nato a Patara il 15 marzo 270, Nicola trascorse la sua vita in Licia, regione dell’Asia Minore, all’epoca di Costantino, e fu vescovo di Mira.

Cresciuto da genitori cristiani e benestanti, rimase presto orfano a causa dell’epidemia causata dalla peste che decimò la popolazione.

Ereditò un ingente patrimonio che potè distribuire tra i poveri, gesto che gli valse la fama di grande benefattore.

Successivamente abbandonò Patara trasferendosi a Myra, dove venne ordinato prima sacerdote e, successivamente, alla morte del suo predecessore, nuovo vescovo della città.

Imprigionato ed esiliato nel 305 durante la persecuzione di Diocleziano, venne in seguito liberato da Costantino nel 313 e potè in questo modo riprendere la sua attività apostolica.

Si distinse per la notevole carità dimostrata verso i poveri e i più deboli.

Morì a Myra il 6 dicembre 343, probabilmente nel monastero di Sion.

Le sue reliquie arrivarono a Bari solo il 9 maggio del 1087, dove vennero accolte con grande entusiasmo dalla popolazione.

Altri santi e celebrazioni del 6 dicembre

  • Seconda Domenca di Avvento
  • Beata Angelica da Milazzo
  • Terziaria

  • Sant’ Asella di Roma
  • Vergine

  • Santi Dionisia, Dativa, Leonzia, Terzo, Emiliano, Bonifacio, Maiorico e Servo
  • Martiri

  • San Giuseppe Khang
  • Martire

  • Beata Luisa Maria Frias Canizares
  • Vergine e martire

  • Sant’ Obizio da Niardo
  • San Pietro Pascasio (Pedro Pascual)
  • Martire