5 aprile: santo del giorno

Il Santo del giorno 5 aprile è San Vincenzo Ferreri, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

San Vincenzo Ferreri, 5 aprile

San Vincenzo Ferreri

Nato a Valencia il 23 gennaio 1350 e morto a Vannes il 5 aprile 1419, Vincenzo Ferreri fu religioso spagnolo.

Vincenzo si trovò a vivere al tempo del grande scisma d’Occidente, quando i papi erano prima 2 e poi addirittura 3.

Entrò giovanissimo nell’Ordine Domenicano, proseguendo gli studi prima presso la casa di formazione a Barcellona, poi a Lleida e Tolosa.

Ancora giovane domenicano si rese conto che la Chiesa aveva bisogno di ritrovare unità al suo interno e di una riforma morale.

Nel 1394 il suo protettore cardinale de Luna, eletto papa con il nome di Benedetto XIII, lo nominò suo confessore, cappellano domestico e penitenziere apostolico.

Continuò la sua attività con rinnovato vigore ma, nel 1398, essendosi ammalato, ebbe una visione nella quale gli appare il Salvatore accompagnato da San Domenico e San Francesco.

Il Signore, toccando la guancia del malato, gli ordina di mettersi in viaggio andando alla conquista di molte anime.

Vincenzo allora lasciò Avignone per andare a compiere missioni di evangelizzazione in Spagna, Svizzera e Francia, nelle sue prediche parlava soprattutto del demonio e del giudizio finale.

Il suo contributo fu determinante per porre fine allo scisma e per il miglioramento dei comportamenti in generale.

Altri santi e celebrazioni del 5 aprile

  • Santa Caterina Thomas
  • Santa Ferbuta
  • Martire

  • San Geraldo
  • Abate di Saint-Sauve

  • Beata Giuliana di Cornillon o di Liegi
  • Sant’Irene di Salonicco
  • Martire

  • Santa Maria Crescentia Hoss
  • Santi Martiri di Aquae Regiae (di Regiis)
  • Santi Martiri di Persia