Beato Bertoldo, 29 marzo

29 marzo: santo del giorno, onomastico

Il Santo del giorno 29 marzo è Beato Bertoldo, quale onomastico si festeggia e altri santi che si celebrano in questa data.

Beato Bertoldo

Secondo priore generale dei Carmelitani intorno al 1230, Bertoldo era nato in Lombardia.

Gli viene attribuita una visione, nel corso della quale vide gli angeli che portavano in cielo le anime di numerosi carmelitani che erano stati uccisi dai saraceni.

Il domenicano Stefano di Salignac, che aveva attribuito per sbaglio la redazione della regola carmelitana al patriarchia di Antiochia, Aimerico di Malefaida da Salignac, dichiarò che egli aveva un nipote tra i Carmelitani, una persona senza dubbio dotata di santità e famosa tra le genti.

Questo personaggio ebbe un nome e una qualifica nell’Epistola Cyrilli, che venne pubblicata successivamente nell’anno 1378 dal carmelitano Filippo Riboti, in cui lo definiva addirittura fratello, anzichè nipote di Aimerico, dal nome Bertoldo, con la carica di primo priore generale dei Carmelitani.

Il Papenbroeck, quando pubblicò un testo del monaco greco Phocas, visitatore del Carmelo nel 1177, fece coincidere Bertoldo con un anziano monaco della regione Calabria.

Altri santi e celebrazioni del 29 marzo

  • Sant’Eustachio di Napoli
  • Vescovo

  • Beato Giovanni Hambley
  • Sacerdote e martire

  • San Guglielmo Tempier
  • Vescovo di Poitiers

  • San Ludolfo di Ratzeburg
  • Vescovo

  • San Marco di Aretusa
  • Vescovo